Iscriviti

Mercedes-Benz A 45 AMG porta Italia, Germania e Inghilterra in campo

Stelle del calcio e piloti si affrontano in una particolare gara delle nazioni a bordo della Mercedes-Benz A 45 AMG: i calciatori Owen Hargreaves, Thomas Doll e Totò Schillaci e i piloti Alex Lynn, Pascal Wehrlein e Vitantonio "Tonio" Liuzzi chiamati a difendere i propri colori

Auto
Pubblicato il 27 novembre 2013, alle ore 12:28

Mi piace
0
0
Mercedes-Benz A 45 AMG porta Italia, Germania e Inghilterra in campo

Divertente trovata della Casa di Stoccarda per promuovere la sua nuova Mercedes-Benz A 45 AMG, sportiva piccola nelle dimensioni ma non nei numeri: 360 CV di potenza, 450 Nm di coppia massima, 4,6 secondi nello 0-100 km/h e 250 km/h di velocità massima limitata elettronicamente.

Con l’occasione delle amichevoli di calcio tra Germania e Italia e tra Germania e Inghilterra delle scorse settimane, Mercedes-Benz ha organizzato un insolito triangolare che ha messo alla prova l’abilità dei piloti a giocare a calcio e dei calciatori al volante della Mercedes-Benz A 45 AMG.

Schillaci e Liuzzi per l’Italia

Ogni squadra, composta da un ex giocatore di calcio e da un pilota professionista, si è cimentata in quattro prove. A difendere i colori della nazionale tedesca Thomas Doll, ex nazionale di calcio e allenatore, e Pascal Wehrlein, pilota di DTM. L’Italia ha schierato l’ex pilota di Formula 1 Vitantonio “Tonio” Liuzzi e il capocannoniere dei mondiali del 1990 Totò Schillaci. In campo per l’Inghilterra il due volte vincitore della Champions League ed ex nazionale Owen Hargreaves e il pilota di Formula 3 Alexander Lynn.

Le prove: tra pallone e pista

Le squadre hanno dovuto mettere alla prova la loro abilità in pista e sullo sterrato a bordo della Mercedes-Benz A 45 AMG. Sullo Skid Pad, una superficie circolare bagnata, i piloti dovevano percorrere il maggior numero di giri possibili nel tempo stabilito di 90 secondi. Con nove giri la squadra inglese ha superato Germania (8 ¾) e Italia (8 ½). Nel percorso di handling di autocross si è invece imposta la Germania.

L’Inghilterra non è rimasta a guardare e si è aggiudicata la sfida successiva: chi tira più forte? Imbattibili i tiri da 106 e 102 km/h di Alex Lynn e Owen Hargreaves. Determinante ai fini del risultato finale è stata la gara in pista. L’obiettivo per gli esperti professionisti era compiere due giri di 51 secondi ciascuno. Il pilota che si è avvicinato di più è stato Vitantonio Liuzzi, che al volante della Mercedes-Benz A 45 AMG ha fatto registrare un tempo sul giro di 51,04. Tuttavia, poiché Alex Lynn e Pascal Wehrlein hanno girato con tempi più costanti, l’Italia si è dovuta accontentare ancora del terzo posto.

Italia terza

La classifica finale ha visto la netta vittoria del team inglese con 11 punti, seguita dalla Germania con 9 e dall’Italia con 4. Fortunatamente le “vere” amichevoli hanno avuto esiti diversi, con Germania-Italia finita 1-1 e Inghilterra-Germania 0-1. Insomma, per l’Inghilterra quasi un premio di consolazione questa gara delle nazioni targata Mercedes-Benz A 45 AMG.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!