Iscriviti

L’ultima Fiat Punto esce dallo stabilimento di Melfi e un operaio la saluta con un post su Facebook

La Fiat Punto è ufficialmente fuori produzione. E' uscito dallo stabilimento di Melfi l'ultimo esemplare e un operaio decide di dedicargli un post su Facebook con tanto di foto in allegato.

Auto
Pubblicato il 5 agosto 2018, alle ore 12:51

Mi piace
5
0
L’ultima Fiat Punto esce dallo stabilimento di Melfi e un operaio la saluta con un post su Facebook

Nello stabilimento di Melfi è avvenuto un evento che probabilmente passerà alla storia: è uscita dalla catena di montaggio l’ultima Fiat Punto della storia, un modello che ha segnato la storia del trasporto in città, un po’ come tutti i modelli Fiat.

Dopo 9 milioni di esemplari prodotti, e dopo 25 anni di servizio, si chiude l’epoca della Punto. Tra le migliaia di operai che ogni giorno lavorano incessantemente al fine di tenere testa al fabbisogno delle concessionarie, non mancano ovviamente i momenti di nostalgia per chi magari ha iniziato a lavorare proprio nel pieno della produzione delle prime serie.

Il post su Facebook dedicato all’addio della Fiat Punto

L’auto disegnata da Giorgietto Giugiario chiude i sipari e un operaio in particolare, Massimo Capano, ha deciso di farsi scattare una foto in compagnia dell’ultima scocca che a breve sarebbe uscita dalla fabbrica e ha condiviso il momento su Facebook. Le parole riportate sono le seguenti: “Abbiamo scattato una foto di gruppo e salutato l’ultima Punto, una vettura di colore bianco che faceva parte di uno stock finale di ordinazioni“.

E il pensiero va subito a Sergio Marchionne, ex amministratore FCA: “Per noi inizia oggi un’altra avventura, siamo tutti fiduciosi ma allo stesso tempo dobbiamo ammettere che un pizzico di preoccupazione c’è. Purtroppo Marchionne non c’è più. Aveva presentato un piano industriale in cui il ruolo del nostro stabilimento era molto importante. Ci aspettiamo che il nuovo management abbia la stessa considerazione nei nostri confronti e non un interesse diverso. Marchionne, a modo suo ha cercato sempre di salvaguardare gli stabilimenti italiani”.

Esattamente 25 anni fa, nel 1993, la Punto raccoglieva la sfida di essere la degna erede della Fiat Uno e già nel 1995 fu votata come auto dell’anno e nel 1997 le vendite superarono quelle di modelli come la Volkswagen Golf.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Un pezzo di storia esce di produzione. Dovremmo vedere se il successore avrà lo stesso successo o se possiamo davvero dire addio ad un epoca segnata da vari record in termini di vendite. La Fiat Punto, così come la 500 segnano un pezzo fondamentale della storia automobilistica italiana. Ha trasportato in giro nel mondo un sacco di italiani.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!