Iscriviti

Land Rover Discovery Sport, svelato l’erede della Freelander

Premium ma dalle dimensioni compatte, la nuova Land Rover Discovery Sport sarà il nuovo accesso alla gamma LR, accanto alla sorella Evoque. Disponibile in configurazione 5+2 posti, sarà in vendita nel 2015 da € 35.600

Auto
Pubblicato il 4 settembre 2014, alle ore 17:11

Mi piace
0
0
Land Rover Discovery Sport, svelato l’erede della Freelander

È stata presentata al pubblico, con un lancio digitale dallo Spaceport America nel New Mexico, USA, la nuova Land Rover Discovery Sport, un SUV Premium compatto in configurazione 5+2 posti che prenderà il posto dell’attuale Freelander.

La nostra sfida è stata quella di combinare insieme design premium e versatilità straordinaria, caratteristiche che devono essere in perfetta armonia,” ha commentato Gerry McGovern, Land Rover Design Director e Chief Creative Officer. “Sono fiero di dire che questo obiettivo è stato raggiunto; il design dinamico della Land Rover Discovery Sport eserciterà un forte richiamo emotivo sul nostro target, con una versatilità che supera quella di qualsiasi altro SUV compatto premium sul mercato.

Gli interni

Lo stile degli interni della Land Rover Discovery Sport è stato progettato per il comfort dei passeggeri. I materiali impiegati sono di alta qualità e le forti linee verticali della consolle centrale riflettono le linee premium degli esterni.

Land Rover Discovery Sport - Interni

Le soluzioni per il trasporto sono integrate nell’abitacolo, e per tutte e tre le file di sedili possono essere richieste fino a quattro prese a 12 Volt e sei USB, per la carica simultanea di più dispositivi elettronici.

Capacità offroad e sicurezza

Le sospensioni a corsa lunga ed il nuovo assale posteriore multilink rendono la Land Rover Discovery Sport confortevole sull’asfalto, conservando intatta la gamma di capacità offroad. La Land Rover Discovery Sport, infatti, offre angoli di attacco/dosso/uscita rispettivamente di 25, 31 e 21 gradi, tecnologie Terrain Response e profondità di guado di 600 mm.

Land Rover Discovery Sport - Posteriore

La sicurezza è stata prioritaria nello sviluppo della Discovery Sport, sostiene la Casa; in tal senso, la dotazione presenta un airbag a protezione dei pedoni, la frenata autonoma di emergenza e una scocca composta di acciai ad altissima resistenza ed alluminio. Oltre agli elementi appena elencati, la Land Rover Discovery Sport è dotata anche di Head Up Display, nuovo sistema di infotainment con touchscreen da 8″ e seconda fila di sedili reclinabile/scorrevole.

I motori, l’arrivo sul mercato e il listino

Al lancio la Land Rover Discovery Sport disporrà di una gamma di propulsori a quattro cilindri turbocompressi, diesel e benzina. Sia il benzina Si4 da 2.0 litri in alluminio, sia il turbodiesel da 2.2 litri, sono dotati del sistema Stop/start, iniezione diretta ad alta pressione e carica rigenerativa intelligente.

Più avanti nel 2015 la gamma verrà completata da un turbodiesel ED4 ad alta efficienza con emissioni di CO2 di 119 g/km. Saranno disponibili una trasmissione automatica a 9 rapporti ed una manuale a 6 rapporti, e una trazione 4×2 che affianca la 4×4.

La Land Rover Discovery Sport sarà disponibile nel 2015 in oltre 170 mercati del mondo, accanto alla Discovery esistente, a sette posti. In Italia, il suo listino partirà da € 35.600.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!