Iscriviti

In Italia calano sempre di più i furti d’auto

I furti d’auto sono in continua diminuzione: con 108.090 vetture rubate nel 2016, si conferma il trend calante degli ultimi anni. La regione più bersagliata rimane la Campania, mentre i modelli più ambiti sono Punto, Panda e 500.

Auto
Pubblicato il 4 aprile 2017, alle ore 20:57

Mi piace
17
1
In Italia calano sempre di più i furti d’auto
Pubblicità

Il recente rapporto annuale sui furti di auto in Italia pubblicato dalla Polizia di Stato conferma anche per il 2016 una netta diminuzione del fenomeno. Con 108.090 veicoli rubati, il dato registra una diminuzione del 5,28% rispetto al 2015, anno che a sua volta si era chiuso con un del tutto paragonabile calo dei furti rispetto al 2014. I dati in questione tengono conto di tutti gli autoveicoli, quindi non solo le classiche autovetture, ma anche furgoni e fuoristrada.

Il rapporto non tralascia nemmeno i dati di moto, scooter e mezzi pesanti, tracciando una panoramica a 360 gradi dei furti di mezzi sia a due che a quattro ruote. In questo caso se nel 2015 erano stati sottratti complessivamente 166.444 mezzi, nel 2016 il numero si è fermato invece a 155.494 unità. Per ciascuna categoria le statistiche registrano un calo dei furti rispetto all’anno precedente.

Focalizzando il campo di analisi a livello regionale, maglia nera si conferma la Campania, seguita poi dal Lazio e dalla Puglia. Nelle tre regioni meno virtuose, la percentuale di recupero dei veicoli rubati si attesta rispettivamente al 33%, 32% e 46%. Il Piemonte è invece la regione che conosce un notevole incremento del fenomeno: rispetto all’anno precedente le auto rubate sono aumentate del 6,82%. Il calo più significativo si ha invece in Lombardia: qui i furti sono diminuiti di quasi il 13%.

La Campania è in pole position anche per quanto riguarda i furti di ciclomotori e motocicli. Se si considerano invece suv e fuoristrada, per le statistiche è il Lazio la regione più bersagliata dai ladri.

La regione più virtuosa in assoluto è invece la Valle d’Aosta: qui in un anno le auto rubate sono state solo 53. A seguire troviamo il Trentino Alto Adige con 210 e l’Abruzzo con 386.

Ma quali sarebbero le vetture più gettonate da ladri e topi d’auto? In vetta alla classifica troviamo le auto più vendute in Italia, quindi Fiat Panda, Fiat Punto e Fiat 500. Se al trio si dovesse aggiungere un’altra diffusissima vettura del gruppo FCA come la Lancia Y, a quel punto i quattro modelli arriverebbero a rappresentare il 30% delle auto scomparse in Italia. Al quinto posto assoluto, ma prima tra le straniere, troviamo invece l’utilitaria dell’ovale blu, da tutti meglio conosciuta come Ford Fiesta.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Il rapporto annuale relativo ai furti d’auto in Italia conferma una serie di tendenze già in atto da diversi anni. In primo luogo anche nel 2016 si ribadisce il trend in diminuzione del fenomeno. In secondo luogo la Campania continua ad essere la regione dove i ladri si danno di più da fare. In terzo luogo le auto più gettonate sono sempre le piccole di casa Fiat. Punto, Panda e 500 sono le più vendute sul mercato, e non a caso sono anche le più ricercate dai ladri. Sotto questo punto di vista poco è cambiato rispetto a nemmeno tanti anni fa, quando la più rubata in Italia era la Fiat Uno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!