Iscriviti

Francesco Totti sceglie la Lamborghini Urus. Costa 200 mila euro

Francesco Totti punta al noleggio a lungo termine e compra la Lamborghini Urus, il nuovo suv della casa di Sant'Agata Bolognese. Ecco le prestazioni dell'auto.

Auto
Pubblicato il 24 novembre 2018, alle ore 05:29

Mi piace
9
0
Francesco Totti sceglie la Lamborghini Urus. Costa 200 mila euro

Il mondo dei calciatori viene considerato come il paradiso: auto, donne e soldi. Potrebbe sembrare un luogo comune ma c’è chi continua a dare la conferma che ciò sia vero. Francesco Totti, ad esempio, per Natale, ha deciso di cambiare auto e ha scelto la nuovissima Lamborghini Urus, il SUV prodotto dalla Casa del Toro. 

Dopo aver guidato un SUV Mercedes, Totti si è concesso una Urus di colore nero, un’auto da 650 cv e con tutti i vetri oscurati, trazione integrale, motore sovralimentato e sospensioni ad aria. Insomma, il massimo del comfort e delle prestazioni in un unico veicolo.

La scelta di Totti

La Lamborghini Urus è un suv da 200 mila euro di listino; tuttavia Totti, ha optato per il noleggio a lungo termine, con formula di mobilità libera e senza pensieri. In pratica il noleggio consiste nel pagare una cifra fissa mensile e avere a disposizione l’auto come se fosse di proprietà con tutti gli optional inclusi.
Quando Totti è andato a ritirare l’auto c’era anche il figlio Cristian, completamente all’oscuro della scelta del padre. Appena ha visto il nuovo bolide, il piccolo era molto contento. 

La Urus è alimentata da un V8 4.0 litri che eroga una coppia massima di 850 Nm tra i 2250 e i 4500 giri. Si tratta probabilmente di uno dei suv più veloci al mondo, prima di essere battuto dal nuovo SUV della Mercedes sul Nurburgring nella stessa giornata in cui Totti ha fatto lo scambio con le auto.

Francesco Totti utilizzerà la nuova vettura per raggiungere lo stadio olimpico il 27 novembre, prima della sfida per la Champions League contro il Real Madrid. In quella stessa giornata, inoltre, sarà acclamato per il suo ingresso alla Hall of Fame della Roma. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Una scelta saggia. D'altronde i calciatori cambiano auto, come noi "mortali" cambiamo i calzini. Deve essere fantastico poter farsi il giro tra le concessionarie per scegliere la propria auto dei sogni senza particolari limitazioni. Speriamo di poterlo sentire sfrecciare in giro per la città, almeno ci rifacciamo le orecchie con il V8

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!