Iscriviti

CarPlay: Ferrari ed Apple insieme per la sua creazione

La famosa casa di Maranello è entrata in società con la tanto rinomata Apple. Insieme sono pronti a produrre un sistema capace di far interagire l'auto con lo smartphone attraverso una app chiamata "CarPlay"

Auto
Pubblicato il 7 marzo 2014, alle ore 17:26

Mi piace
0
0
CarPlay: Ferrari ed Apple insieme per la sua creazione

Questo famigerato progetto, già celebre sul web attraverso numerosi rumors, è stato confermato in questi giorni dalla casa di Maranello: la nuova app CarPlay è un sistema che permetterà un perfetta interazione tra la ruggente auto dal Cavallino Rampante e lo smartphone di casa Apple. Tutto ciò è innovativo e intrigante ma non sembra possibile. Come avverrà tutto ciò? E quali saranno i vantaggi?

Il funzionamento del sistema CarPlay ci è stato svelato recentemente dalla FIAT: il tutto sarà possibile grazie all’interfaccia infotainmen della vetture e dal controllo vocale del rinomato software SIRI. Grazie al CarPlay sarà possibile beneficiare di un accurato sistema che permetterà di avere una guida più semplice e sicura. L’app permetterà, infatti, di utilizzare le funzioni del proprio smartphone nel modo più veloce ed intuitivo; sarà infatti semplificato l’utilizzo delle funzioni principali del dispositivo: effettuare chiamate, inviare messaggi, utilizzare il navigatore e ascoltare musica.

La Ferrari d’ora in avanti potrà produrre auto che oltre ad avere un design accativante ed aggressivo, un motore ruggente e un assetto da corsa, avranno anche una tecnologia che renderà le sue vetture più confortevoli e multimediali. Ferrari con CarPlay avrà un grosso vantaggio sula concorrenza, poichè questo sistema innovativo renderà più agiato l’utilizzo dell’automobile. L’unico problema è che la Rossa di Maranello non possono permettersela tutti, ma non c’è da proccuparsi poichè anche la Volvo ha afferrato l’occasione ed utilizzerà anch’essa questo sistema.

La Volvo è pronta ad utilizzare CarPlay anche in modo più efficiente rispetto alla FIAT. La casa automobilistica svedese (di proprietà cinese) afferma che sfrutterà questo sistema al meglio, collegando l’app ad un’interfaccia sviluppata appositamente per il progetto che permetterà al guidatore di accedere ad ogni funzione del proprio dispositivo attraverso dei comandi vocali, agevolandone il funzionamento.

La Volvo inoltre fa luce su una questione ancora dubbia: quali saranno le prime vetture a sfruttare questa funzione? La prima auto ad utilizzare CarPlay sarà la nuovissima Volvo XC90 SUV che verrà presentata nella seconda merà del 2014. Appasionati di auto e di tecnologia, non resta che aspettare pazientemente l’arrivo di CarPlay sul mercato.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!