Iscriviti

Bugatti Divo, hypercar da 5 milioni di euro

Bugatti presenta la Divo, la hypercar da 1500 cv che monta un motore W16 quadriturbo 8.0 litri. La velocità massima è limitata elettronicamente a 380 km/h, mentre l'accelerazione 0-100 km/h è coperta in 2.4 secondi.

Auto
Pubblicato il 25 agosto 2018, alle ore 20:34

Mi piace
3
0
Bugatti Divo, hypercar da 5 milioni di euro

Si chiama Bugatti Divo l’ultima arrivata in casa Bugatti. Sarà prodotta in soli 40 esemplari, ognuno dei quali costa 5 milioni di euro e sono già tutte vendute. Un’altra condizione per poter acquistare la vettura è quella di avere nel proprio garage anche la Bugatti Chiron, un’altra hypercar dal prezzo milionario.

Il nome del modello, Divo, deriva da Albert Divo, pilota francese che nel 1928 e nel 1929 vinse la competizione automobilistica Targa Florio, correndo proprio a bordo di due Bugatti, rispettivamente la T35B e T35C. Seguendo il principio di queste competizioni, ovvero gare stradali, la Divo è più leggera e agile, con una forza G laterale esercitata superiore alla Chiron, raggiungendo addirittura una velocità in curva pari ad una LMP1 del campionato Fia WEC.

Scheda tecnica Bugatti Divo

La vettura è stata provata sul circuito di Nardò, che è composto da 16 curve per un totale di circa 6.2 chilometri di percorso. Il risultato è che la Divo è più veloce della Chiron di ben 8 secondi. L’aerodinamica dell’auto produce ben 450 kg di downforce, 90 kg in più rispetto al predecessore.

La carrozzeria è simile a quella della Vision Gran Turismo, ma contemporaneamente somiglia alla Chiron. Gli interni, fattore molto importante per queste vetture, sono essenziali, ma eleganti. Il rivestimento degli interni è in pelle e alcantara, mista al carbonio in vista su alcuni inserti. Tutti i componenti presenti nell’abitacolo sono più leggeri, incluso lo stereo che presenza meno quantità di materiale fonoassorbente. Le sospensioni della vettura sono più rigide, il camber è più accentuato e lo sterzo è più diretto.

Al posteriore è posizionata un’ala attiva di notevole presenza, mentre all’anteriore è aumentato il numero di prese d’aria presenti. Passiamo ora al cuore della vettura: il motore è un 8 litri, quadriturbo W16 che eroga 1500 cv e 1600 Nm di coppia. Lo scatto 0-100 km/h viene coperto in 2.4 secondi, e la velocità massima è limitata elettronicamente a 380 km/h.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Un'auto velocissima, tuttavia bisogna vedere un confronto con altre supercar simili. Sul dritto, basta montare un motore potente e i passi avanti rispetto alla Chiron ci sono: tuttavia bisogna vedere rispetto ad altre case automobilistiche come se la cava su un classico giro di pista. Chissà se faranno delle prove simili.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!