Iscriviti

Alfa Romeo Crossover Giulietta, la nuova vettura compatta

Alfa Romeo Crossover Giulietta, il nuovo modello del segmento C è atteso per l'anno 2020.

Auto
Pubblicato il 6 febbraio 2018, alle ore 14:56

Mi piace
0
0
Alfa Romeo Crossover Giulietta, la nuova vettura compatta

Dopo le buone notizie sui conti FCA del 2017, c’è grande attesa per il piano industriale 2018-2022 all’interno del quale dovrebbe essere lanciata la nuova Alfa Romeo Crossover Giulietta. L’amministratore delegato Sergio Marchionne presenterà il programma dei nuovi modelli del Gruppo Fiat Chrysler Automobiles il prossimo 1° Giugno 2018 a Balocco. Tra soli cinque mesi dunque, proprio nel proving ground dove sono state collaudate tanti celebri modelli Alfa Romeo. Naturalmente le ultime Stelvio e Giulia, ma pure Giulietta.

La vettura compatta, sul mercato dal 2010, con molta probabilità non avrà le stesse forme, carrozzerie e indole. Il nuovo modello del Segmento C sembra proprio che sarà crossover (SUV compatto). Certamente dall’indole sportiva, beneficiando del know-how di Giulia e Stelvio.

Crossover Giulietta, nuova vettura compatta

Sergio Marchionne, come accennato in precedenza, annuncerà i piani Alfa Romeo nel prossimo mese di giugno. Con i nuovi modelli che avranno il compito, dopo il prestigio ritrovato, di far tornare in attivo il bilancio del gruppo. Quest’ultimo infatti anche nel 2018, per ammissione dello stesso amministratore delegato di FCA, registrerà una perdita.

Del resto, sembra il prezzo necessario da pagare per il rilancio del marchio. Alfa Crossover, in ogni caso arriverà solo dopo il grande SUV, modello cruciale per il mercato globale. Sarà senza ombra di dubbio votata a ottime doti di guidabilità e dinamismo, ma più alta da terra. D’altro canto sono proprio queste le caratteristiche richieste in questo momento dal mercato.

L’Alfa Crossover sarà realizzata sulla piattaforma Giorgio, la quale garantisce grande agilitàleggerezza e possibilità di trazione posteriore o integrale. Potrebbe costituire al contempo l’anticipazione della versione berlina a cinque porte. La data di uscita rimane comunque tra la fine di quest’anno o più probabilmente nel corso del 2019. E per allora si potrebbe sapere qualcosa di più riguardo anche a motorizzazioni ibride su Alfa Romeo. Queste dovrebbero essere in grado di garantire la guida dinamica, storico obiettivo del marchio.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!