Iscriviti

Maserati GranTurismo MY 2018, super sportiva con un nuovo design

La casa automobilistica del Tridente, la bolognese Maserati, nel corso di un evento a New York, ha annunciato la nuova versione della sua GranTurismo che, nell'emanazione "MY 2018", guadagnerà un restyling generale, ispirato alle recenti concept car della casa

Auto
Pubblicato il 4 luglio 2017, alle ore 09:26

Mi piace
14
0
Maserati GranTurismo MY 2018, super sportiva con un nuovo design
Pubblicità

La casa automobilistica bolognese Maserati, dopo aver mostrato un’edizione speciale della sua supercar allo scorso salone dell’auto ginevrino, ha tenuto un evento alla Borsa di New York nel quale ha annunciato un restyling della sua GranTurismo che, per l’occasione, acquisisce anche la sigla “MY 2018”. 

Maserati GranTurismo MY 2018 ha ricevuto una rivisitazione estetica del suo telaio sia nel posteriore, con nuovi piccoli particolari, che nel frontale, ora ispirato alle soluzioni progettuali della “Alfieri”, la concept car celebrativa varata nel 2014 in onore di uno dei fondatori della casa del Tridente. Nello specifico, le prese d’aria laterali, d’ora innanzi, garantiranno un’incrementata aderenza sul manto stradale, grazie alla scelta di ribassarle leggermente rispetto al modello precedente, portando il coefficiente di resistenza aerodinamica da 0.33 a 0.32.

Entrando nell’abitacolo della Maserati GranTurismo MY 2018, contraddistinta ai lati da paratacchi evidenti e zigomi alti ma morbidi, è possibile scegliere l’allestimento dei sedili con rivestimento in Alcantara e pelle, o solo con pelle, ma firmati dalla maison italiana dell’arredamento, “Poltrona Frau“. 

Sulla plancia, ma al centro, troviamo un grande infotainment, rappresentato da un display capacitivo da 8.4 pollici, dominato da un duplice selettore forgiato e realizzato in alluminio che si occuperà di switchare con comodo da un’opzione, o da una modalità di guida, all’altra. Tale hub tecnologico è, naturalmente, compatibile con gli standard moderni (Apple CarPlay, ed Android Auto) in modo da consentire il controllo dei propri device mobili conservando l’attenzione alla guida, ed alla strada. 

Dal punto di vista motoristico, la Maserati GranTurismo MY 2018 sarà equipaggiata con un propulsore termodinamico prestante, un 4.7 litri V8 aspirato, messo in tandem con un cambio a 6 marce che trasmetterà, con una certa fluidità, la potenza del veicolo (460 cavalli vapore) su strada, garantendo una coppia motrice di ben 520 Newton metri

Prestazionalmente, le performance della Maserati GranTurismo MY 2018 differiranno secondo la variante scelta: la Sport, ad esempio, schizzerà da 0 a 100 km/h in 4.8 secondi, vantando una velocità massima di 299 km/h, mentre la MC raggiungerà i primi 100 km/h in ancor meno, 4.7 secondi, attestandosi ad una velocità massima di poco superiore, pari a 301 km/h

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Le Maserati sono auto artigianali a vocazione sportiva dall'antica tradizione italiana: ancora oggi mantengono intatte quelle virtù, grazie alla cura messa, nella fattispecie della GranTurismo MY 2018, alle finiture ed ai rivestimenti interni, senza trascurare il lato tecnologico della guida (l'infotainment, ormai irrinunciabile), e l'attenzione alla parte motoristica, un must per una casa automobilistica che ha sempre così ben figurato nelle competizioni sportive.

Lascia un tuo commento
Commenti
Paola Assandri

04 luglio 2017 - 11:24:10

Che bella che è!

0
Rispondi