Iscriviti

YouTube: più strumenti per gli inserzionisti, e più trasparenza per la selezione dei video suggeriti

YouTube, in procinto di introdurre le pubblicità verticali, ha predisposto ulteriori novità per gli inserzionisti e, nel contempo, iniziato il roll-out su Android di un sistema per offrire maggiore trasparenza al suo algoritmo di selezione dei video suggeriti.

Internet e Social
Pubblicato il 5 ottobre 2018, alle ore 19:59

Mi piace
14
0
YouTube: più strumenti per gli inserzionisti, e più trasparenza per la selezione dei video suggeriti

YouTube, la nota piattaforma di video-sharing del gruppo Alphabet-Google, ha comunicato l’imminente arrivo di diverse opzioni a favore degli inserzionisti e, nel contempo, ha avviato il roll-out, su Android, di una funzione che contribuisce ad una maggior trasparenza del suo algoritmo di selezione dei video consigliati. 

A metà Settembre, nel corso della fiera dedicata all’industria digitale, nota come “Dmexco”, YouTube anticipò l’arrivo delle pubblicità verticali. Le novità per chi fa marketing sulla più popolare piattaforma di video-sharing, però, non sarebbero finite qui ed ulteriori ne sarebbero state comunicate in occasione della partecipazione di Google alla Advertising Week di New York.

Durante la kermesse in oggetto, Mountain View avrebbero spiegato che, presto, gli inserzionisti potranno proporre pubblicità più coinvolgenti, grazie alla messa a disposizione di estensioni che permetteranno il call to action: ad esempio, sarà possibile consentire l’acquisto del biglietto di un film, trovare l’orario della sua proiezione nelle sale più vicine, installare l’app legata al brand di un filmato, etc. Inoltre, sarà possibile valutare le prestazioni dei propri investimenti, sì da massimizzare il ROI (return on investment) in base a dati aggiornati su costi sostenuti, soddisfazione in relazione ai contenuti, e acquisizione dei nuovi clienti: altresì, si assisterà al miglioramento dei tool che consentono anche di valutare l’impatto off-line di una data campagna pubblicitaria.

Infine, una novità destinata all’utenza comune. Secondo i colleghi di TuttoAndroid, che ne hanno notato l’implementazione sulla versione 13.39.51 di YouTube per Android, sembra che la piattaforma della grande Y stia motivando i video consigliati.

In pratica, tra la miniatura del video suggerito ed il suo titolo, ora verrebbe spiegato che la selezione del medesimo è stata operata perché anche i visitatori di un dato canale stanno guardando quel particolare video. Al momento, non essendo tale didascalia presente sotto tutti i video, si presume che il roll-out della novità sia ancora in corso per tutti

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - YouTube procede nell'intensificare gli strumenti a favore dei pubblicitari: d'altronde, gli investimenti per portare al successo tale piattaforma sono stati e sono davvero notevoli (ed anche oggi non sono mancate novità) e, quindi, è lecito voler monetizzare il tutto facendo sì che gli investitori vi "affigano" le loro pubblicità. Insomma, tutti contenti?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!