Iscriviti

Facebook down: la rete del social è crollata in tutto il mondo

Stando alle lamentele di moltissimi utenti, i quali avrebbero portato l'hashtag '#Facebookdown' in tendenza, Facebook avrebbe cessato di funzionare per alcune ore in tutto il mondo per poi riprendere, gradualmente, ad operare normalmente.

Internet e Social
Pubblicato il 3 agosto 2018, alle ore 23:53

Mi piace
2
0
Facebook down: la rete del social è crollata in tutto il mondo

Ad oggi, Facebook è il social network più grande al mondo considerando il numero degli utenti. Nonostante gli ultimi scandali, in particolare si considera quello legato a Cambridge Analytica, esso continua ad essere una tappa quotidiana per un numero enorme di utenti, superiore al miliardo se si considera l’intero globo. Gestire questo enorme bacino d’utenza, come si può immaginare, non è un’operazione semplice e, proprio per questo motivo, si può incorrere in inconvenienti più o meno gravi.

Una grande fascia di utenti, nelle ultime ore, avrebbe lamentato un disservizio riguardante proprio il noto social. Stando a quanto comunicato, infatti, non sarebbe stato possibile sfruttare alcuna funzionalità di Facebook. Sebbene non si abbia un quadro ufficiale della situazione, sembra che il problema interessi sia la versione italiana che varie versioni ‘estere’ della nota piattaforma social (lo si evince dalle segnalazioni, le quali provengono da svariate località del mondo).

Non appena si sono verificati i primi disservizi, una grande fetta di utenti avrebbe manifestato su Twitter il proprio disappunto, facendo entrare in tendenza l’hashtag ‘#Facebookdown‘ nel giro di pochi minuti. Stando a quanto emerso, la connessione al dominio ‘Facebook.com’ sarebbe possibile, ma si completerebbe il caricamento dei soli elementi grafici senza poter usufruire del servizio in alcun modo.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, il servizio di messaggistica ‘Messenger’ non sarebbe stato intaccato dalla problematica. Il problema attorno a Facebook, inoltre, riguarderebbe sia il portale web che l’applicazione ufficiale e, fino ad ora, non sono giunte informazioni che possano identificare con maggiore chiarezza la causa scatenante del problema.

In via ‘ufficiosa’ il disservizio sarebbe stato segnalato anche da ‘Down Right Now’, un portale web specializzato nella supervisione dei server di svariate aziende nel mondo. Ebbene, nel periodo del disservizio anche tale portale avrebbe individuato problematiche nella connessione ai server facendo rientrare il dominio nello stato ‘perturbazione del servizio’.

Le ultimissime testimonianze degli utenti, tuttavia, segnalerebbero la ripresa regolare del servizio: si tratterebbe, dunque, di un malfunzionamento momentaneo che, in aziende che operano nel web, costituisce una problematica abbastanza comune.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Il disservizio causato da Facebook, sebbene sia stato risolto in un tempo relativamente breve, dovrebbe essere sufficiente per far intendere la difficoltà nella gestione di un portale web di tali dimensioni. Gestire una così grande utenza non deve essere affatto semplice e, di conseguenza, anche aziende di queste dimensioni si possono trovare in difficoltà. Fortunatamente, almeno in questo caso, non è stato necessario attendere troppo tempo per osservare la ripresa regolare del servizio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!