Iscriviti

Amazon migliora sempre di più: si potrà controllare, in tempo reale, la posizione del corriere (su alcuni ordini)

È quanto si apprende da alcune segnalazioni emerse poco tempo fa. Sembra che alcuni ordini Amazon, non tutti, permettano di conoscere la posizione in tempo reale del corriere e il tempo rimanente alla consegna dell'ordine.

Internet e Social
Pubblicato il 15 dicembre 2018, alle ore 23:25

Mi piace
5
0
Amazon migliora sempre di più: si potrà controllare, in tempo reale, la posizione del corriere (su alcuni ordini)

Amazon è, ad oggi, la più grande società di e-commerce al mondo. Il servizio offerto, probabilmente uno dei più efficienti che esistano, ha contribuito non poco ad accrescere la fama del sito al punto da farlo diventare cruciale nella vita di tutti i giorni. Oltre all’assistenza clienti, uno dei punti forti di Amazon è rappresentato dal tracking ossia dal servizio che permette al cliente di entrare a conoscenza dello stato del proprio ordine.

Fin dal momento in cui un utente completa un acquisto di un oggetto venduto direttamente da Amazon, è possibile accedere alla pagina di tracciamento dell’ordine per essere a conoscenza di eventuali problemi/ritardi sugli oggetti ordinati. Proprio su questo servizio è focalizzato la notizia proposta in questo articolo, dato che è in vista un consistente miglioramento dello stesso.

Stando ad alcune segnalazioni emerse nel corso di queste ultime ore, pare che Amazon stia iniziando a fornire un servizio di tracciamento in tempo reale del proprio ordine. In poche parole, accedendo alla stessa pagina di tracking, è possibile aprire una mappa virtuale (esattamente come quella di Google Maps) nella quale è visualizzata la posizione del corriere in tempo reale. 

La stessa schermata, inoltre, informa anche sul tempo che deve trascorrere prima che il corriere bussi alla vostra porta (basato sul numero di ‘fermate’ rimanenti), in modo da potervi organizzare di conseguenza. Non è detto, però, che tale servizio diventi consuetudine all’interno di Amazon: è probabile che l’azienda abbia deciso di investire su questa funzionalità per il solo periodo natalizio, seppur questa eventualità è da ritenersi alquanto remota.

Da specificare, inoltre, che questa nuova funzione non è disponibile per tutti gli ordini effettuati da Amazon. È indispensabile che il corriere sia Amazon Logistics: negli altri casi non sarà possibile avere il tracking in tempo reale. Inoltre, non è dato sapere quali siano gli ordini che beneficiano di questa funzionalità e, per questo motivo, si consiglia di controllare personalmente la pagina web dedicata al tracking.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - La nuova funzionalità offerta da Amazon è, secondo me, alquanto importante. Uno dei principali problemi del commercio online è rappresentato dal tracciamento dell'ordine, spesso insufficiente. La mossa dell'e-commerce numero 1 al mondo di sicuro migliora questo punto dolente permettendo all'utente, quindi, di organizzarsi in base all'orario di arrivo previsto del pacco. Resta da vedere, a questo punto, se tale funzione diventerà una consuetudine o se si rivelerà solo temporanea.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!