Iscriviti

Trovano una donna al volante con la patente scaduta: il comportamento dei poliziotti fa discutere

Quello che è successo a questa donna sta facendo molto discutere: in molti pensano infatti che il comportamento degli agenti sia stato del tutto inappropriato ed eccessivo!

Video incredibili
Pubblicato il 19 settembre 2018, alle ore 12:56

Mi piace
0
0
Trovano una donna al volante con la patente scaduta: il comportamento dei poliziotti fa discutere

Ci sono situazioni in cui non si cui non si sa mai da che parte stare, situazioni in non si riesce a distinguere il bene dal male e nemmeno se chi dovrebbe fare del bene lo stia facendo per davvero o stia soltanto abusando del ruolo che ricopre per sfogare la propria rabbia sulla vittima di turno.

Sono questi i pensieri di molti utenti che hanno commentato anche con parole molto forti il video che mostra il momento in cui una donna viene fermata ad un posto di blocco. Fino a qui, non ci sarebbe nulla di strano se non fosse per la reazione degli agenti.

Dopo aver scoperto che la donna stava guidando con la patente scaduta, i poliziotti hanno invitato la donna a scendere dal veicolo e sono bastate poche parole per far scattare le maniere forti, modi che hanno indispettito la donna ed il popolo del web.

La signora è stata tirata fuori dall’auto con forza, strattonata bruscamente e minacciata anche con la pistola…semplicemente per una patente scaduta. La reazione degli utenti da un lato da ragione agli agenti che ogni giorno devono fare i conti con centinaia di malviventi e non possono lasciarsi intenerire solo perché davanti hanno una donna.

D’altro ci sono invece quelli che sostengono eccessivo l’operato di questi poliziotti che avrebbero potuto gestire questo caso in modo più tranquillo e leggero, senza usare la violenza, quella stessa violenza che vorremmo tutti cancellare dalla faccia della Terra.

Molto bello ed emozionante sarà vedere invece quello che fa un poliziotto per aiutare un ragazzo autistico. Una scena molto bella che merita davvero un applauso e che dimostra, come sempre, che “non si può fare di tutta un’erba…un fascio solo”.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!