Iscriviti

Una mamma limita l’uso del pc al figlio. La sua reazione è incredibile

La passione per il pc a volte può diventare una vera dipendenza, una mania che bisogna cercare di arginare. Una mamma cerca di farlo con il figlio, morbosamente attaccato al proprio pc. Non può, però, immaginare la sua reazione. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Video incredibili
Pubblicato il 8 novembre 2014, alle ore 10:49

Mi piace
0
0
Una mamma limita l’uso del pc al figlio. La sua reazione è incredibile

Oggi giorno il pc è davvero uno strumento essenziale e soprattutto indispensabile non soltanto per lo svolgimento di moltissimi lavori ma anche nella vita di tutti i giorni.

Sono tantissime in tutto il mondo le persone che passano le loro giornate davanti al pc. Alcuni lo fanno perché “costretti” dal loro lavoro che richiede l’utilizzo del computer ma per altri è una vera e propria passione, che negli anni si sviluppa sempre di più tanto da diventare davvero una mania in alcuni casi.

Le generazioni attuali, in particolare, imparano ad usare pc, tablet e smartphone davvero in tenerissima età e proprio per questo crescono con loro e delle volte sviluppano quasi un rapporto simbiotico. Stare al pc diventa una vera necessità non soltanto per studiare o fare ricerche ma anche per comunicare con gli altri, amici, compagni di scuola o conoscenti grazie ai tanti social network esistenti.

Un vero e proprio mondo alternativo che in alcuni caso può arrivare a sostituire il mondo reale. Quando la passione sconfina nella mania, però, è molto importante intervenire ed invertire la rotta prima che il mondo virtuale e digitale sostituisca completamente quello reale, con tutte le conseguenze che questo potrebbe avere sulla vita di ognuno di noi.

È proprio questo il caso documentato da questo video, che mostra una mamma alle prese con la passione morbosa del figlio nei confronti del pc. La donna, accortasi che il piccolo passa troppe ore al pc ha deciso di intervenire e di limitare il suo utilizzo al figlio.

Di certo, però, non può immaginare la reazione che avrà il ragazzo. Il giovane, infatti, si ribella da subito difendendo anche fisicamente, con il suo stesso corpo il suo pc. Non vuole neanche sentir parlare di un uso più limitate del suo pc. Per lui quello strumento è assolutamente indispensabile.

Quando la madre, però, ferma nella sua decisione, continua ad insistere il ragazzo esplode in una reazione davvero violenta che non accenna a fermarsi davanti a niente. Il piccolo inizia ad inveire contro la madre, si reca in un’altra stanza e inizia a rompere altri oggetti, come a vendicarsi di quello che per lui è un torto subito dalla madre.

La sua reazione violenta non si ferma e per riuscire a calmarlo dovrà intervenire anche un uomo, probabilmente il padre, che lo abbraccia forte per calmare la sua reazione e per cercare di farlo tranquillizzare.

Una reazione quella di questo ragazzo che la dice lunga sul suo rapporto morboso nei confronti del suo pc e del perché la madre sia tanto preoccupata. Immagini forti, sintomo di un problema molto serio che non va sottovalutato.

Un video da vedere per rendersi conto di situazioni al limite ma che non è detto che non si verifichino anche intorno a noi. Un vero e proprio esempio di come anche una passione innocente, se spinta al limite, possa diventare una vera e proprio dipendenza.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!