Iscriviti

Dove non arrivano medicina e scienza, arriva l’amore di un genitore

Un video davvero commovente sta circolando sul web che mostra il forte legame che si crea tra padre e figlio.

Video incredibili
Pubblicato il 3 ottobre 2018, alle ore 13:10

Mi piace
0
0
Dove non arrivano medicina e scienza, arriva l’amore di un genitore

Sta circolando sul web un video di un bambino affetto da paralisi cerebrale che viene aiutato a camminare dai suoi genitori.

La scena commovente ricorda molto quella del Team Hoyt, padre e figlio diventati celebri in tutto il mondo dopo aver partecipato a manifestazioni e corse per il semplice spirito di condivisione tra padre e figlio. Hanno partecipato insieme a diverse gare sportive come la maratona, il triathlon e duathlon.

Per un genitore, la nascita di un figlio è un momento importante della vita e purtroppo, la nascita di Rick è stata drammatica perché quando stava per nascere, è rimasto colpito da paralisi cerebrale infantile dopo che il suo cordone ombelicale gli si era avvolto al collo procurandogli un’asfissia cerebrale.

I medici comunicarono a Dick Hoyt e sua moglie che il loro bambino avrebbe condotto una vita in stato vegetativo ma non hanno mai perso la speranza. Un giorno, padre e figlio parteciparono insieme ad una corsa di beneficenza di 8 km per un compagno di classe di Rick rimasto paralizzato a seguito di un incidente, da quella gara Dick aveva scoperto la forte passione di suo figlio per lo sport.

Padre e figlio non si sono più fermati e insieme hanno completato più di mille competizioni sportive. Nel 1992 hanno anche attraversato in 45 giorni gli Stati Uniti D’America percorrendo un totale di 5689 km circa tra corsa e bicicletta.

Purtroppo non abbiamo notizie sul bambino che appare nel video, ma questa scena ha commosso tutti e dimostra che dove non arriva la scienza e la medicina, arriva l’amore di un genitore.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!