Iscriviti

Verissimo, Simona Ventura e Silvia Toffanin in lacrime: quante emozioni per il dramma vissuto da Niccolò Bettarini

La prima puntata della nuova stagione di "Verissimo" inizia all'insegna delle grandi emozioni e delle lacrime di Simona Ventura e della conduttrice del programma Silvia Toffanin: ecco i dettagli.

Televisione
Pubblicato il 17 settembre 2018, alle ore 10:48

Mi piace
6
0
Verissimo, Simona Ventura e Silvia Toffanin in lacrime: quante emozioni per il dramma vissuto da Niccolò Bettarini

La nuova stagione televisiva del talk show di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin “Verissimo“è iniziata sabato 15 settembre con una puntata davvero ricca di grandi emozioni, grazie ai grandi ospiti che la conduttrice ha fortemente schierato in campo contro il nuovo format di Rai 1 e condotto dall’ex de “La Vita In Diretta” Marco Liorni. 

Tra gli ospiti della prima puntata della stagione 2018-2019 di “Verissimo” ci sono stati anche la showgirl e conduttrice di Temptation Island Vip Simona Ventura con il figlio Niccolò Bettarini, che lo scorso luglio è stato vittima di una aggressione avvenuta fuori da una delle più note e frequentate discoteche di Milano – l’Old Fashion – ad opera di un folto gruppo di ragazzi – sembra siano stati in 15 – che, riconosciuto Niccolò come il figlio di Stefano Bettarini, lo avrebbero preso di mira fino al punto di volerlo uccidere.

Le lacrime di Simona Ventura e Silvia Toffanin

Nel corso dell’intervista a Simona Ventura e Niccolò Bettarini non si poteva non parlare anche di quei terribili drammatici momenti vissuti da Niccolò, ma anche dalla celebre e amata showgirl che in quel frangente si trovava fuori Milano per motivi di lavoro. Con una voce rotta dalla commozione, Simona ha cercato di ricostruire ciò che avvenuto dopo l’arrivo della chiamata da parte dell’amica di Niccolò, con cui veniva avvisata dell’accoltellamento del figlio.

Parlare nuovamente di questi fatti, quindi ripercorrerli è equivalso a riviverli, ed il suo racconto è stato seguito con un religioso e rispettoso silenzio da parte di tutto il pubblico in studio, ma anche da casa, che insieme a lei hanno condiviso le emozioni del momento. Poi è arrivato l’inevitabile, perché Silvia Toffanin ha chiesto a Simona di rileggere un post che la showgirl aveva scritto pochi giorni dopo lo scampato pericolo per il figlio. 

Le parole di Simona hanno suscitato non solo le lacrime nella mamma di Niccolò, ma anche nella conduttrice di “Verissimo” – che è stata una delle prime persone a chiamare SImona Ventura dopo la divulgazione della terribile notizia – così come in studio e da casa, perché in quelle lacrime c’era tutta la disperazione, lo smarrimento, l’incredulità, la fragilità, l’amore di una mamma, come potrebbe essere ognuna di noi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Grande emozione che è arrivata anche a casa e a chi come me è rimasto molto colpito dalla vicenda che ha vissuto il giovane Bettarini. Mi sento molto vicina a Simona in questo momento, perché posso solo immaginare le infinite sfumature di emozioni che avrà provato in quei tragici momenti, che mai nessuno dovrebbe vivere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!