Iscriviti

Verissimo, rivelazione shock di Lory Del Santo dopo la morte di Loren: "Devin mi ha fatto intendere che voleva seguirlo"

Nella lunga e drammatica intervista di Lory Del Santo nel salotto di Silvia Toffanin a "Verissimo", la showgirl fa una rivelazione scioccante: ecco le sue parole.

Televisione
Pubblicato il 24 settembre 2018, alle ore 08:34

Mi piace
5
0
Verissimo, rivelazione shock di Lory Del Santo dopo la morte di Loren: "Devin mi ha fatto intendere che voleva seguirlo"

Una lunga e drammatica intervista quella rilasciata dall’attrice e showgirl Lory Del Santo nel salotto di Silvia Toffanin a “Verissimo“, dove dopo aver rivelato il suo dramma per il recento suicidio del figlio più giovane Loren, ha rivelato anche dei particolari inediti riguardanti l’altro figlio – unico rimastole – Devin. 

Non è stato facile per Lory raccontare il dramma che sta vivendo e che ha strappato alla vita dopo Conor – caduto piccolissimo da un grattacielo di New York a causa di una finestra distrattaemnte lasciata aperta dal personale di servizio – anche Loren, il figlio più piccolo della Del Santo, i cui mai aveva voluto rivelare l’identità del padre. 

Lory Del Santo e il dolore del figlio Devin

Dopo aver chiarito che il figlio Loren aveva delle patologie conseguenti la sua nascita prematura – tali che i medici gli avevano detto che ogni giorno di vita in più sarebbe stato un dono di Dio – la Del Santo ha precisato le cause accertate dalla polizia americana riguardanti la morte di Loren, che sono state riconducibili all’anedonia, una malattia silente e carsica che non ha manifestazioni esterne se non quando ormai non c’è più niente da fare. 

Gli affetti di anedonia non provono alcun piacere – né gioia né dolore – confinandosi sempre più nell’alveo di una crescente apatia per tutto ciò che li circonda, evitando così ogni contatto sociale, limitandosi solo a vivere i propri familiari. Un quadro che sembra rispecchiare oggi la vita di Loren apparentemente perfetta, impeccabile, dove nulla lasciava presagire il peggio. 

Loren viveva da anni ormai negli Stati Uniti con il fratello Devin, che oggi non riesce a perdonarsi quanto successo, infatti la stessa Del Santo dichiara: “Devin non riesce a perdonarsi per quello che è successo a Loren” – per poi aggiungere – “In queste settimane, pur soffrendo, mi sono data forza per lui che mi ha fatto capire che avrebbe voluto seguire suo fratello, raggiungerlo per tornare a stare insieme a lui“.

La Del Santo rivela che i due fratelli si erano fatti una promessa importante: “Devin mi ha raccontato che alcuni giorni prima del suicidio di Loren si erano promessi che avrebbero vissuto per sempre insieme” – spiegando poi il motivo per cui non è in questo momento accanto al figlio negli Usa: “Adesso Devin è rimasto negli Stati Uniti, non vuole che io stia al suo fianco perché deve dimostrare a tutti che ce la può fare da sol.” – per poi concludere dicendo: “gli ho fatto capire che non dobbiamo raggiungere una persona che non c’è più perché questa vive sempre accanto a noi“. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Una vita bella ma anche molto triste e drammatica quella di Lory Del Santo, che oggi cerca disperatamente di aggrapparsi alla vita, per non sprofondare nel baratro della depressione. Mi hanno profondamente molto toccato le sue parole a "Verissimo" e credo che il suo appello per entrare al Grande Fratello Vip - tanto contestato da molti - sia davvero per lei una terapia, perché in questo momento Lory ha bisogno di ricostruirsi e di distogliere i suoi pensieri dalla morte del figlio. La vita continua, nonostante tutto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!