Iscriviti

Verissimo, Marina La Rosa rivela di essere stata abusata prima del Grande Fratello

Intervistata da Silvia Toffanin nella trasmissione "Verissimo", l'ex gieffina Marina La Rosa ha voluto svelare alcuni dettagli inediti della sua vita passata.

Televisione
Pubblicato il 1 dicembre 2018, alle ore 09:36

Mi piace
3
0
Verissimo, Marina La Rosa rivela di essere stata abusata prima del Grande Fratello

Marina La Rosa è stata la concorrente della prima edizione del Grande Fratello, condotto ai tempi da Daria Bignardi. Dal reality show ai tempi fu eliminata 72 giorni dopo l’inizio della trasmissione con l’83% dei voti. Per via della sua arte di sedurre gli altri uomini all’interno della Casa più spiata d’Italia, ai tempi venne soprannominata “Gatta morta“.

La sua carriera comunque, dopo il Grande Fratello, è continuata ad andare avanti, con i suoi alti e bassi. Immediatamente uscita dalla Casa, per esempio, ha realizzato un calendario per la rivista Max composto da 12 scatti sexy. Partecipa poi come attrice a “Beautiful” e ad alcune soap opere italiane come “Un posto al sole“. In questa intervista a “Verissimo“, l’ex gieffina ha deciso però di concentrarsi soprattutto sulla sua esperienza al GF, rivelando un dettaglio importante del suo passato

Marina La Rosa e la rivelazione choc

Da Silvia Toffanin rivela di essere stata abusata prima di entrare nel Grande Fratello: “Questo personaggio abbastanza orrido mi diceva che voleva creare un gruppo musicale. È accaduto tutto in modo molto spiacevole a casa di questa persona. Per anni non sono riuscita a dirlo a nessuno, non ero in grado e non avevo la lucidità di denunciare. Mi sentivo anche in colpa. Dopo il reality molte persone in cambio di un lavoro nel cinema, hanno provato a chiedermi altro”.

Parlando di alcuni compagni della prima edizione, rivela che è ancora molto legata a Rocco Casalino: “Siamo sempre in contatto, ci mandiamo spesso messaggi commentando le varie  vicende, tranne l’ultima che non è commentabile! Anche quando eravamo nella casa. Rocco ci confidava che il suo sogno era fare politica, perché aveva molto a cuore i problemi e le difficoltà del sud Italia”.

E ovviamente, parlando della prima edizione del Grande Fratello, è impossibile non citare Pietro Taricone: “Era davvero una persona speciale. Aveva la capacità di entrare nella vita della gente a livello empatico. Quando siamo usciti dal reality le nostre vite erano cambiate. Io attraversavo dei momenti di grande sconforto, perché dovevo abituarmi a questo cambiamento repentino e quando ne parlavo con Pietro, lui rendeva tutto più semplice. Era un grande uomo”

Infine, nega assolutamente un suo ritorno al Grande Fratello, seppure non rinnega la sua esperienznel reality show. Tuttavia, ammette di pensare a “L’Isola dei Famosi“, soprattutto per l’esperienza di vita che potrebbe fare in Honduras.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Marina La Rosa è la storia dei reality. Lei, insieme agli altri concorrenti della prima edizione, hanno sdoganato i reality show in Italia. Prima, in realtà, questo tipo di trasmissione erano assolutamente più reali, poiché non esistevano le strategie che attuano oggi i vip. E forse, per questo motivo, era tutto più bello.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!