Iscriviti

"Una Vita": nuove anticipazioni da lunedì 3 a sabato 8 settembre

Nella prima settimana di settembre, le puntate di "Una Vita" andranno in onda dalle 14:45 alle 17:10, ovvero ci saranno due puntate intere della soap opera al giorno. In questa settimana si scoprirà che Ursula è ancora viva e cosa succederà a Donna Cayetana?

Televisione
Pubblicato il 31 agosto 2018, alle ore 17:43

Mi piace
8
0
"Una Vita": nuove anticipazioni da lunedì 3 a sabato 8 settembre

In questa nuova settimana, le nuove puntate di “Una Vita” subiranno un ulteriore cambiamento di orario, ma solo per la prima settimana di settembre poi tornerà tutto come prima dal 10 settembre, quando tornerà la nuova stagione di “Uomini e  Donne”. La soap opera andrà in onda dalle 14:45 con due puntate intere fino alle 17:10 da lunedì a venerdì, mentre sabato 8 settembre andrà in onda dalle 14:15 alle 16:15, sempre con due puntate.

A quanto pare Ursula Dicenta è ancora viva e questa volta è decisa più che mai farla pagare a Donna Cayetana una volta per tutte, visto che la donna ha tentato di ucciderla con il veleno. E per farla pagare una volta per tutte alla sua Signora, deciderà di allearsi proprio con Mauro e Teresa, due persone che non aspettano altro che veder marcire in prigione la Sotelo – Ruz. Ma sarà davvero così, Donna Cayetana finirà in prigione o si salverà anche questa volta? Non resta che aspettare e seguire le nuove puntate!

La settimana si apre con il ritorno di Sara Rubio, una vecchia conoscenza di Donna Cayetana, che questa volta ha deciso di allearsi con Mauro San Emeterio per incastrare una volta per tutte la Sotelo – Ruz. Intanto Benito ancora innamorato di Donna Trini le chiede di sposarlo, ma la signora lo respinge, mandandolo letteralmente a quel paese, purtroppo però Maria Luisa assiste a tutta la scena, rimanendone sconvolta. I guai per Donna Trini, però non finiscono qui, visto che il marito dopo averla scoperta che si scambiava un bacio con Benito, ha deciso di allontanarsi da casa e di essere molto intrasigente nei suoi confronti, dopo il tradimento subito. Servante chiede a Donna Cayetana di portare il quadro senza i volti di Victor e Maria Luisa alla festa da lei organizzata perchè sicuro che il dipinto diverrà una vera attrazione per gli invitati. Intanto Donna Rosina, Liberto, Pablo e Leonor sospettano che Donna Susana nutra qualche sentimento speciale per Simon.

Dopo aver scoperto che Ursula non si trova più nella casa abbadonata, Donna Cayetana è inquieta e chiede a Sara di tenere d’occhio Mauro San Emeterio. Intanto Don Ramon stanco della situazione che sta vivendo a casa, convoca Benito per parlargli in presenza di Donna Trini. L’uomo racconta della difficile infanzia di Donna Trini prima di lasciarla a Don Ramon e ripartire per Cabrahigo. Simon disperato per la morte di Elvira, vuole in tutti i modi smascherare il colonnello e scoprire quello che è accaduto la notte che è venuta mancare sua moglie e lo fa quando l’uomo si reca a casa di Donna Susana per chiederle di organizzare una funzione in onore della figlia defunta. Don Felipe e Donna Celia cercano di trovare una soluzione per riappacificare Mauro e Teresa organizzando una cena a quattro e sul più bello della serata però appare Sara che rivela a Mauro delle notizie molto importanti su Ursula. La donna, infatti, è ancora viva!

Simon rivela a Don Arturo di volersi mettere in contatto con Remedios per scoprire la verità ma il colonnello lo ignora e gli intima di non intromettersi più nella sua vita. Ursula, nel frattempo, ha perso la memoria e viene assistita da Valenciana, la stessa donna che aveva rivelato a Teresa di essere incinta. Dopo aver saputo del passato di Donna Trini, Don Ramon decide di perdonare la moglie e di riconquistarla, preparandole una sorpresa con l’aiuto dei figli e di Lolita. Teresa chiede a Mauro di lasciar perdere per sempre Ursula e Donna Cayetana, ma l’ex poliziotto è convinto che finchè la Sotelo – Ruz sarà libera, Teresa non avrà mai una vita serena. Intanto Sara, su ordine di Mauro, va da Donna Cayetana a raccontarle tutto quello che sa su Ursula, anche se in realtà nessuno sa dove si trovi la donna. Sara cerca di dissuadere Mauro dal suo piano di vendetta contro Donna Cayetana, ma l’uomo le rivela che è disposto a morire pur di mettere Teresa al sicuro da quella donna. Intanto ha inizio la funzione religiosa in onore di Elvira ma Simon decide di non partecipare perchè convinto che la sua amata sia ancora viva. Nel pomeriggio è previta la festa di Donna Cayetana in concorrenza con quella della regina, la quale chiede a Leonor tramite una lettera di scriverle il discorso ufficiale. Nel frattempo Mauro convince l’ispettore Mendez e Don Felipe ad accopagnarlo da Ursula, mentre Donna Celia e Teresa si mettono alla ricerca della guaritrice che ha aiutato la Dicenta e la seguono fino alla fonte ma dell’ex istitutrice nemmeno l’ombra.

La guaritrice visita Teresa e le rivela che ciò che l’affligge è solo angoscia, viasto che la gravidanza procede bene. Intanto Ursula inizia a ricordare qualcosa. Pablo vorrebbe lavorare come agente di vendita del giacimento d’oro di Don Ramon, ma l’uomo sceglie il figlio per questo compito e allora Liberto decide di intercedere per l’amico con Donna Rosina e Don Ramon affinchè sia Pablo a ricoprire quel ruolo, visto che Antonito ha rinunciato. Intanto il ballo di Donna Cayetana sta per iniziare ma la donna riceve la visita di Sara che le dice di aver visto una carrozza dirigersi verso la pensione di San Emeterio, così la Sotelo – Ruz per paura di essere scoperta esce di casa in fretta e furia. Il piano di Mauro ha inizio, visto che Sara ha avvertito Donna Cayetana, la quale si reca alla pensione dell’ex poliziotto pensando di trovarci Ursula, ma al suo arrivo trova solo Mauro. L’uomo minaccia la Sotelo – Ruz con una pistola ma la donna con uno stratagemma gli ruba la pistola e lui le rivela di essere caduta nella sua trappola, ovvero se lei gli sparerà finirà al patibolo in caso contrario sarà lui ad eliminarla. Sara racconta tutto a Teresa che nonostante i dolori al ventre, riesce ad arrivare alla pensione ma proprio in quel momento Donna Cayetana spara.

Donna Cayetana spara a Mauro ma lo colpisce solamente di striscio. Intanto alla pensione giungono l’ispettore Mendez e Don Felipe e l’ex ispettore si autoaccusa di aver fatto partire il colpo involotariamente per evitare che la donna venga accusata di tentato omicidio. Intanto Teresa parlando con la guaritrice scopre che si è presa cura di Ursula, la quale si ricorda solo il suo nome. Donna Rosina incarica Pablo di occuparsi di un affare con un produttore di orologi svizzeri, il ragazzo non sapendo come comportarsi chiede aiuto ad Antonito. Lolita per aiutare Don Ramon e Donna Trini a far pace, decide di preparare loro una torta dal sapore afrodiasiaco, ma Casilda inconsapevole del fatto ne assaggia una fetta e immagina Liberto senza vestiti. Nel frattempo Simon cerca di convincere Remedios a raccontargli tutta la verità sulla morte della madre di Elvira, dandole in cambio dei gioielli della giovane. Pablo ha paura di fallire con il produttore di orologi così Don Ramon e Donna Rosina di nascosto lo seguono pronti ad intervenire in caso la situazione si metta male. Intanto Simon organizza un incontro con Remedios di fronte a tutti i vicini pronto a smascherare una volta per tutte il colonnello Valverde, ma la donna non si presenta all’incontro, infatti verrà poi trovata morta per strada. La guaritrice affida Ursula alle mani di Mauro e Teresa e la donna rivela che Donna Cayetana l’ha avvelenata. Quest’ultima, intanto, si reca dalla guaritrice e scoprirà con suo rammarico che la Dicenta è ancora viva e sta con Mauro e Teresa.

Questa notizia non fa per niente piacere a Donna Cayetana, la quale chiede alla Valenciana di rubare la chiave della pensione dove alloggiano Mauro e Teresa per intrufolarsi nella stanza. Intanto Mendez inizia ad indagare sulla morte di Remedios e Simon sostiene che il colonnello Valverde n’è responsabile, il quale appresa la notizia intima al giovane di farsi gli affari suoi una volta per tutte. Intanto Donna Rosina e Don Ramon decidono di togliere a Pablo l’incarico di parlare con il produttore di orologi perchè secondo loro il giovane non è all’altezza dell’incarico. Finalmente la casa di Donna Rosina è stata disinfestata dai ratti  la donna insieme a Liberto possono fare ritorno nella loro casa, lasciando per sempre la casa di Donna Celia. Dopo aver scritto il discorso ufficiale della Regina, Leonor e Pablo vengono invitati dalla stessa per trascorrere una giornata nella Reggia di Segovia, la data però coincide con l’incontro con l’orologiaio e Pablo decide che come scusa potrebbe funzionare per sottrarsi a quel incontro. Intanto Simon convoca tutti gli abitanti del quartiere e riferisce loro che il colonnello Valverde ha ucciso sia la moglie che Remedios ma Don Felipe lo ferma subito, facendogli capire che senza prove non può dimostrare nulla e che l’autopsia ha rivelato che la morte di Remedios è stata accidentale. Intanto Ursula in compagnia di Mauro e Teresa afferma di volerli aiutare a combattere Donna Cayetana e poi rivela loro che la donna ha cercato di avvelenarla. Nel frattempo Fabiana convince la guaritrice a rubare la chiave della stanza della pensione di Mauro ma poi scopre che Donna Cayetana non ha nessuna intenzione di darla alla polizia.

La guaritrice ruba le chiave della stanza di Mauro e Teresa e le consegna a Donna Cayetana, la quale poi chiede a Fabiana di entrare nella stanza armata di rasoio per colpire Ursula, mentre i due sono fuori. Per Leonor e Pablo non c’è nessun incontro con al Regina, la lettera è un falso scritto da Donna Rosina per tenere suo genero lontano dall’incontro con l’orologiaio. All’inizio l’incontro sembra andare male ma poi il produttore di orologi rimane colpito positivamente dalla sincerità del ragazzo e dal suo attaccamento alla famiglia. Fabiana entra nella stanza di Mauro e Teresa ma viene sorpresa dai due mentre Ursula è in un posto segreto dove cerca di guarire e rimettersi in forze. Intanto Donna Rosina e Don Ramon offrono un lavoro a Pablo ma il giovane rifiuta dicendo di voler trovare qualcosa che lo renda felice. A casa di Don Ramon si presenta il detective Veracruz in cerca di Antonito, ma l’uomo per salvare il figlio finge che Martin sia suo figlio. Nel frattempo alla Deliciosa, Victor incontra un sopravvissuto della nave Gran Victoria in cerca del colonnello Valverde. In commissariato, Donna Cayetana accusa Don Felipe di aver aiutato Mauro a nascondere Ursula, mentre l’ex poliziotto accusa a sua volta la Sotelo – Ruz per aver avvelenato la sua ex governante, così il commisario arresta San Emeterio ma Don Felipe interviene in favore dell’amico.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Ursula è ancora viva e la cosa era abbastanza ovvia visto che ha sette vite come i gatti quella donna e ad oggi il suo personaggio è diventato molto importante per la storia quindi non poteva morire così. Invece Donna Cayetana, a quanto pare, si salverà un'altra volta sempre aiutata dalla sua fedele spalla Fabiana. Credo che ad un certo punto della soap opera, il personaggio di Donna Cayetana dovrà sparire perchè la storia così com'è dopo un pò di tempo rischia di diventare noiosa e ripetitiva.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!