Iscriviti

Una Vita, anticipazioni del 25 settembre: Samuel è sul lastrico, Ramon lo aiuta

Mentre i malori di Trini sembrano nascondere una lieta notizia, Samuel Alday si ritrova in gravi difficoltà economiche, tali da chiedere aiuto e consiglio a Ramon.

Televisione
Pubblicato il 24 settembre 2019, alle ore 08:48

Mi piace
6
0
Una Vita, anticipazioni del 25 settembre: Samuel è sul lastrico, Ramon lo aiuta

Nuove importanti novità accadranno nella popolare soap opera di successo “Una Vita”, dove nella puntata di mercoledì 25 settembre i telespettatori assisteranno alle vicissitudine della famiglia Palacios, infatti Trini avrà dei problema di salute, mentre Antonito riesce a sorprendere il padre nell’ambito lavorativo. 

Grazie al tergilune, la rivoluzionaria invenzione, Antonito riuscirà a trovare nuovi clienti per le caffettiere del padre, e sarà proprio quest’ultimo a ricevere una inusuale richiesta di aiuto, da parte di uno degli uomini più cattivi e temibili di Acacias 38, cioè Samuel Alday, che è fortemente indebitato, soprattutto dopo l’esplosione della Galleria. 

Antonito sorprende il padre

Nella puntata di mercoledì 25 settembre, in onda dalle 14,10 circa su Canale 5, Trini sarà dimessa dall’ospedale, ma fatto rientro a casa la moglie di Ramon accuserà un nuovo malore, svenendo. Ma dopo alcuni approfondimenti, sembra che la donna accusava già da qualche settimana alcuni malesseri generali, come capogiri ed altro, che potrebbero avere un’altra origine.

Mentre aumentano i sospetti che Trini possa aspettare un bambino, Samuel cerca di risolvere i suoi problemi finanziari, infatti l’uomo ormai è sul lastrico. Samuel vuole vendere alcune delle sue proprietà per ripianare i debiti, ma Ramon è di parere diverso. Anche Lucia farà di tutto per aiutare il suo amico, mettendo a disposizione delle somme, che non saranno ovviamente sufficienti a ripianare i debiti. 

In casa Palacio le cose non sembrano andare bene, infatti i rapporti fra Antonito e Ramon sono sempre più difficili; Don Ramon non sembra saper gestire le intemperanza e la ribellione manifestata dal figlio, che continua ad avere un atteggiamento di protesta. Ma ecco arrivare una notizia inaspettata, infatti grazie alla sua invenzione, il giovane ha stretto numerosi contatti che gli sono stati utili per le caffetterie.

Nel frattempo la mancanza di Lolita si fa sentire ad Acacias, infatti la donna non è ancora tornata da Cabrahigo, dove sta assistendo a Tata Concha.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - La cosa che mi stupisce è il fatto che il perfido Samuel abbia deciso di chiedere aiuto. Un personaggio del genere non meriterebbe aiuto alcuno eppure il bravo don Ramon, marito di Trini, cercherà di non fargli fare delle operazioni azzardate, aiutandolo quindi come un buon padre di famiglia. Il riscatto di Antonito invece penso sia un bel messaggio per tutti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!