Iscriviti

Una Vita, anticipazioni da lunedì 19 a venerdì 23 novembre: Pablo scompare nel nulla

I guai per gli abitanti di Caya Acacias 38 non finiscono mai, infatti, un violento terremoto si abbatterà sul quartiere portando con sé diversi feriti e morti. Scopriamo insieme cosa succederà in questa nuova settimana della soap opera "Una Vita".

Televisione
Pubblicato il 17 novembre 2018, alle ore 08:16

Mi piace
4
0
Una Vita, anticipazioni da lunedì 19 a venerdì 23 novembre: Pablo scompare nel nulla

Dopo l’arrivo a Caya Acacias di Ursula Dicenta che ha messo in guardia tutti gli abitanti del quartiere, un altro grave evento sconvolgerà la quiete del quartiere spagnolo. Un violento terremoto si abbatterà sulla città, distruggendo i palazzi e portando con sè diversi morti e feriti e qualcuno verrà anche dato per disperso.

Stiamo parlando di Antonito e Pablo, i due ragazzi verranno dati per dispersi e saranno ore di angoscia per le loro famiglie, in particolar modo per il secondo che verrà estratto solamente in un secondo momento dai pomperi. Scopriamo insieme nel dettaglio quello che succederà nelle prossime puntate in onda tutti i giorni da lunedì al venerdì su Canale alle 14:10.

Le trame delle nuove puntate da lunedì 19 a venerdì 23 novembre

Il violento sisma che si abbetterà su Caya Acacias porterà al crollo di diversi palazzi del quartiere e molte persone saranno ferite ma altre perderanno, purtroppo la vita. A causa di questo violento terremoto, l’ospedale non riuscirà ad assistere tutti i feriti, così Diego deciderà di organizzare un ospedale da campo in strada per soccorare gli abitanti del quartiere. Samuel è riuscito a salvarsi dal disastro ma dovrà stare a riposo, mentre Antonito approfitterà della situazione per darsela a gambe, spaventando sia Lolita che la sua famiglia che invece lo crederanno morto. Saranno ore di angoscia, anche per Donna Leonor che non riuscirà a trovare Pablo. Infatti, il ragazzo rimarrà intrappolato sotto le macerie e l’unica persona che avrebbe potuto aiutarlo, non lo ha fatto. Chi sarà mai questa persona? Ovviamente Ursula Dicenta, la nuova dark lady del quartiere sta già per mietere la sua prima vittima. Invece Don Arturo sarà salvato da Simon. 

Nonostante i ringraziamenti da parte di Don Artuto per avergli salvato la vita, Simon si mosterà, comunque, distaccato e freddo nei confronti del colonnello. La situazione si farà sempre più grave, così Diego deciderà di trasferire in casa di suo padre le persone più gravi e questo non farà per nulla piacere ad Ursula. Tra i vari feriti gravi, ci sarà anche Carlos, il presunto ex fidanzato di Adela o almeno colui che lei aveva definito tale. Intanto una brutta notizierà arriverà alle orecchie della famiglia Palacios:è stata ritrovata la salma di un giovane che potrebbe essere quella di Antonito. 

Tra i vari feriti più o meno gravi e i vari morti, ci saranno anche delle persone scoparse: stiamo parlando di Pablo e Antonito. La scomparsa di Antonito procurerà molto dolore a Lolita ma il giovane ricomparirà e le rivelerà che stava nascosto per attendere il momento migliore per lasciare il quartiere ma non c’è l’ha fatta perchè avrebbe perso per sempre l’amore della sua vita. Intanto Adela ritroverà Carlos tra i feriti, il giovane la riconoscerà e le chiederà perchè ha mentito sulla loro presunta relazione e la ex suora gli risponderà che quello era l’unico modo per scappare dalla tristezza. 

Nonostante le parole di Carlos, Adela continuerà a mentire a Simon. Nel frattempo, Ursula confiderà alla figlia Blanca di aver risposto alle lettere ricevute dall’amica Marion e in queste lettere la dark lady voleva spingere la ragazza al suicidio. Intanto, Diego inizierà a conoscere la sua nuova matrigna e a capire che la donna è molto malvagia e quindi deciderà di affrontare la donna e le rivelerà che troverà un qualsiasi modo per estrometterla dalla sua famiglia. I pompieri riusciranno ad estrarre Pablo da quel che rimane del palazzo di Caya Acacias 38. 

Dopo l’uscita di scena di Donna Cayetana, è Ursula Dicenta la donna più ricca e temuta del quartiere e quindi deciderà di organizzare una raccolta fondi per aiutare le vittime del terremoto, chiedendo aiuto anche alle suignore del palazzo. Intanto Lolita si arrabbierà molto con Antonito che ha finto di essere morto e Don Ramon riuscirà a togliere dai guai il figlio, pagando le somme di denaro che ha perso in borsa. Ma il giovane Palacios, nonostante i guai passati con il colonnello, ha già in mente un nuovo lavoro: vuole diventare assicuratore funebre.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - L'autrice di questa soap opera ha veramente un mente contorta, visto che l'unica cosa che mancava nel quartiere era un terremoto. Dopo le epidemie, Donna Cayetana e le sue mille malefatte, l'arrivo di Ursula, ci mancava soltanto il terremoto per distruggere la vita in maniera definitiva agli abitanti di Caya Acacias. Questa non è una soap opera ma un dramma continuo, senza mai un po' di tranquillità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!