Iscriviti

Storie Italiane, Serena Grandi svela quanto sia cambiata la sua vita dopo il dramma del tumore

Intervistata da Eleonora Daniele a “Storie Italiane”, Serena Grandi ha raccontato quella che è stata la sua battaglia contro il tumore al seno, ma soprattutto di come si senta rinata ora che è guarita.

Televisione
Pubblicato il 19 settembre 2019, alle ore 09:42

Mi piace
9
0
Storie Italiane, Serena Grandi svela quanto sia cambiata la sua vita dopo il dramma del tumore

Ospite di Storie Italiane, Serena Grandi ha avuto modo di raccontare a Eleonora Daniele come ha affrontato e superato il dramma del tumore al seno. L’iconica sex symbol degli anni Ottanta, nonché indimenticabile protagonista della pellicola cult Rimini Rimini, ha infatti svelato alla padrona di casa quelli che sono stati i momenti più bui legati alla malattia.

Dopo aver fatto presente che era già malata durante la partecipazione al Grande Fratello Vip, ha ripercorso le tappe di un difficile cammino che si è vittoriosamente lasciata alle spalle. Decisiva è stata l’operazione alla quale si è sottoposta lo scorso 19 dicembre che ha permesso di rimuovere il tumore.

Tutto ha avuto inizio nel momento in cui ha incominciato a sentire un dolore alla spalla, ma allo stesso tempo anche al seno. Come da lei stessa aggiunto, “all’ospedale mi dissero: ‘Lei non ha niente ma di fianco non ci piace, c’è qualcosa che non quadra’. Due giorni dopo mi chiama il medico e mi disse di fare delle biopsie e aghi aspirati e che dovevo essere operata subito. Mi sono chiesto: ‘A me?!’ Io sono il ritratto della salute”.

Per fortuna tutto si è poi risolto per il meglio. Questa storia le ha però permesso di cambiare il modo con cui affrontare la vita. L’esperienza l’ha cambiata in meglio, anche perché il solo fatto di poter dire di avercela fatta, la rende oggi molto più felice ed ottimista.

Ciononostante arriva a formulare una personale convinzione su quella che è stata la sua malattia, vista non tanto come un ostacolo da superare, ma come una colpa da espiare. “C’è qualcosa che ho dovuto pagare in tutta la mia carriera, per la mia bellezza, il successo, una specie di karma”. Pur non sapendo esattamente come definire questa sorta di legge superiore alla quale non si può sfuggire, Serena Grandi conclude di credere di essere del tutto paragonabile alla reincarnazione di una donna napoletana, che in una vita passata doveva aver sparato a qualcuno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Ogni persona elabora il male seguendo un proprio e personale punto di vista. In tanti credono nella reincarnazione, anche Marco Columbro ha rivelato di aver scoperto chi fosse nelle sue precedenti vite. Ma oltre a ciò se si aggiunge quella che è la legge del contrappasso, ognuno è chiamato prima o poi a rispondere dei suoi peccati. Il problema è che ciascuno di noi ha qualcosa sulla coscienza, ragion per cui chi è senza peccato, scagli la prima pietra.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!