Iscriviti

Pomeriggio Cinque, Raffaello Tonon contro Craig Warwick: "Quando si parla di certe cose bisogna essere seri"

L'ex gieffino Raffaello Tonon tuona contro l'ex naufrago Craig Warwick nel salotto di "Pomeriggio Cinque", accusandolo di poca serietà nell'affrontare il tema dell'omofobia.

Televisione
Pubblicato il 7 marzo 2018, alle ore 12:22

Mi piace
8
0
Pomeriggio Cinque, Raffaello Tonon contro Craig Warwick: "Quando si parla di certe cose bisogna essere seri"

Nella puntata di martedì 6 marzo del programma di intrattenimento di Canale 5 “Pomeriggio Cinque” si è tornati a parlare dell’ultimo scandalo che sarebbe avvenuto nel reality show “L’Isola dei Famosi“, dove – secondo le accuse di Craig Warwick – Franco Terlizzi avrebbe usato delle parole offensive e sconvenienti nei confronti del medium. 

Accuse che sono state ampiamente discusse nel corso dell’ultima puntata dell’Isola dei Famosi, dove c’è stato un acceso confronto tra i due protagonisti della vicenda – Craig e Franco – a cui hanno partecipato stavolta anche gli altri naufraghi, che hanno tutti preso le parti di franco, derubricando i fatti ad un evidente fraintendimento di Craig. 

Raffaello Tonon attacca Craig Warwick

Nel salotto di Barbara D’Urso anche l’opinionista ed ex gieffino Raffaello Tonon è intervenuto sull’acceso dibattito delle presunte parole omofobe che – secondo Craig – avrebbe detto Franco, puntando però il dito contro il popolare medium – famoso per vedere e parlare con gli angeli – reo, secondo Tonon, di aver trattatto certi argomenti con eccessiva facilità

Quando si trattano questi temi” – afferma Tonon – “occorre essere seri e concreti“, aggiungendo anche un monito nei confronti di Craig: “Non fare accuse campate in aria“. Insomma per Tonon, così come per buona parte dell’opinione pubblica, del pubblico televisivo e dei naufraghi presenti ancora in Honduras, Craig avrebbe accusato Franco di omofobia con eccessiva leggerezza e facilità. 

L’ex inquilino della casa del “Grande Fratello Vip”, che ci ha regalato dei siparietti comici indimenticabili con Luca Onestini – ha proseguito dicendo anche che molti ragazzi vengono rifiutati e perseguitati, certi perfino scelgono di farla finita a causa dell’omofobia, dunque occorre trattare questi argomenti con il massimo della serietà possibile, figurarsi accusare qualcuno di questi reati. 

Parole che hanno lasciato il segno e che mettono ancor più in difficoltà il medium, che esce non bene da questa accuse infamanti, che ora però gli si stanno ritorcendo contro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Craig ha commesso un grave errore nel gettare fango contro Franco Terlizzi, che - a differenza di Monte con la Henger - raccoglie l'appoggio di tutti i naufraghi. Ma la domanda che tutti si pongono ora è: se Craig ha mentito per una cosa così delicata, come può verosimilmente riuscire a parlare con gli angeli?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!