Iscriviti

Miss Italia 2018, tra i giurati anche Andrea Iannone

Il 17 settembre La 7 apre nuovamente le porte al concorso di bellezza di Miss Italia condotto da Francesco Facchinetti con Diletta Leotta. Tutti i tasselli sono al proprio posto, a cominciare dalla giuria, con Andrea Iannone, tra i giurati.

Televisione
Pubblicato il 12 settembre 2018, alle ore 15:56

Mi piace
3
0
Miss Italia 2018, tra i giurati anche Andrea Iannone

Ormai ci siamo, è tutto pronto. Lunedì 17 settembre in una serata condotta da Francesco Facchinetti e Diletta Leotta, scopriremo insieme la nuova Miss Italia 2018. Il programma che giudica la più bella tra tante miss sta per arrivare. Il conto alla rovescia è iniziato e ogni tassello, compreso i giurati e i presidenti della giuria, è al proprio posto per formare il puzzle della bellezza.

Le finaliste di questa edizione aumentano: da 30 si passa a 33 ed è stata proprio la patron del concorso, ovvero Patrizia Mirigliani ad annunciarlo. Un concorso di bellezza di cui conosciamo anche i presidenti della giuria che sono Massimo Lopez e Tulio Solenghi.  Oltre a loro, ci sono tantissimi altri giurati, tra cui: Alessandro Borghese, Andrea Scanzi, Pupo, Maria Grazia Cucinotta che conosce molto bene la manifestazione e Andrea Iannone, compagno di Belen Rodriguez. 

Prima della finalissima del 17 settembre, c’è un altro appuntamento che gli appassionati devono segnare in agenda. Il 16 settembre, alle 20,30, sempre su La 7, in diretta da Jesolo, Carolina di Domenico condurrà la semi finale del concorso. In questa serata, il pubblico avrà modo di conoscere le finaliste che nella puntata di lunedì si contenderanno il titolo di Miss Italia 2018. 

Le ragazze in gara sono tantissime e provengono da ogni regione di Italia. Tra di loro, vi è anche Chiara Bordi, la prima miss a sfilare con una protesi alla gamba.  Il Trentino, le Marche e l’Emilia Romagna sono rappresentate da 4 ragazze, il Lazio da tre, la Toscana, Calabria, Puglia e Lombardia da due, Piemonte-Valle d’Aosta, Campania, Liguria, Veneto, Umbria, Abruzzo, Basilicata, Friuli, Sicilia e Sardegna da una sola. Il Molise è l’unica regione che non è rappresentata da nessuna ragazza.

Chiara Bordi ha ricevuto l’appoggio e l’applauso di tantissime sue compagne e ha dichiarato di essere a Miss Italia per dimostrare “il coraggio necessario ad ogni persona disabile per superare le varie prove alle quali ti sottopone la vita”. Tra le probabili Miss vi è anche una mamma, Deborah Agnone, di origine sarda.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Miss Italia è un concorso che ho seguito spesso negli anni passati e ricordo ancora con piacere l'elezione di Denny Mendez o di Gloria Bellicchio, solo per citarne alcune. Una manifestazione che torna prepotentemente ogni anno, anche con varie novità, come appunto la presenza di una ragazza disabile, fiera di mostrarsi per quello che è senza remore. In bocca al lupo a tutte le partecipanti!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!