Iscriviti

L’Isola dei Famosi, Alessia Marcuzzi parla del canna-gate: "Le prove di Eva Henger non sono sufficienti"

La conduttrice de L'Isola dei Famosi, Alessia Marcuzzi, ritorna a parlare della vicenda del "canna-gate" che ha come protagonisti sia Eva Henger che l'ex tronista Francesco Monte.

Televisione
Pubblicato il 21 febbraio 2018, alle ore 08:44

Mi piace
1
0
L’Isola dei Famosi, Alessia Marcuzzi parla del canna-gate: "Le prove di Eva Henger non sono sufficienti"

La quinta diretta del reality show de L’Isola dei Famosi è iniziata subito con Alessia Marcuzzi che ha voluto parlare della vicenda del canna-gate. La conduttrice ha chiarito la sua posizione dopo il tapiro d’oro ricevuto da Striscia la notizia e delle parole fuori onda tra Nadia Rinaldi ed Eva Henger a Domenica Live.

La ex di Francesco Facchinetti ha iniziato così il suo discorso: “In questo filmato ho sentito solo un audio dove c’era la voce di un concorrente che è uscito dall’Isola ma non è qui presente mi hanno fatto ascoltare questa testimonianza, abbastanza pesante, che avvalora la tesi di Eva. Ci tengo a ribadire che ne abbiamo avute delle altre, tipo quella di Nadia a Pomeriggio Cinque da Barbara d’Urso, che sono contrastanti”.

Successivamente rivela che mantiene la sua posizione su questa vicenda, ammettendo che è contraria a ogni tipo di droga esistente. Tuttavia, non crede, insieme agli autori, alle parole di Eva Henger poiché fino a questo momento, la ex naufraga ancora deve dimostrare questa sua verità con una prova schiacciante che aveva promesso pochi giorni fa.

Tuttavia, Alessia Marcuzzi ammette di non avercela con Striscia la notizia. Anzi, prega il tg satirico diretto da Antonio Ricci, di continuare con le indagini poiché tutti, compreso il pubblico, vogliono sapere la verità su questa vicenda. Tuttavia, ricorda che questa è solamente una trasmissione di intrattenimento e non si trovano in un tribunale, luogo dove Francesco Monte vorrebbe portare Eva Henger per diffamazione.

Dice la sua anche sulla villa dove hanno alloggiato i naufraghi: “Avevamo detto che avremmo spiato i concorrenti dall’inizio ma in Honduras non abbiamo le telecamere 24 ore su 24, nella casa c’erano telecamere di sorveglianza o a spalla”. Infine, rivela che in casa era assolutamente vietato fumare, e tutti i concorrenti lo sapevano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Alessia Marcuzzi dice la sua sulla vicenda del canna-gate. Le sue parole, per come le ho sentite io, sembrano aver difeso a denti stretti l'ex tronista di Uomini e Donne. Credo sia scontato che Nadia Rinaldi sappia della marijuana di Monte, ma vuole stare lontana dalla vicenda a causa dei suoi trascorsi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!