Iscriviti

L’Eredità, nell’ultima puntata Carlo Conti saluta con il ricordo di Fabrizio Frizzi: "Una ferita nel cuore"

Durante l'ultima puntata de L'Eredità, Carlo Conti ha salutato il suo grande amico e collega Fabrizio Frizzi, emozionando con parole di grande affetto.

Televisione
Pubblicato il 4 giugno 2018, alle ore 10:35

Mi piace
5
0
L’Eredità, nell’ultima puntata Carlo Conti saluta con il ricordo di Fabrizio Frizzi: "Una ferita nel cuore"

Carlo Conti, alcuni mesi fa, è dovuto tornare a condurre il game show “L’Eredità“. Purtroppo è stato costretto a prendere questa decisione in conseguenza all’improvvisa scomparsa del suo caro amico e collega Fabrizio Frizzi. Le sue parole hanno fatto capire perfettamente quanto per lui potesse essere doloroso affrontare quella situazione: “In questo momento vorrei essere in qualsiasi altra parte del mondo, tranne qui“.

Aveva poi mostrato un mazzo di chiavi, il simbolo che legava i due conduttori e che Conti aveva consegnato a Fabrizio come un passaggio di testimone. Quello stesso mazzo, nella puntata di domenica 3 giugno, era di nuovo tra le mani del conduttore che ha voluto, ancora una volta, riportare il ricordo del suo caro amico nello studio di Rai 1.

E’ stato un momento molto emozionante, che ha fatto capire ancora una volta, quanta stima e quanto affetto Frizzi abbia lasciato dietro di sé. Carlo Conti ha voluto il ricordo dell’amico vicino a lui, per fiancheggiarlo nell’ultima puntata de “L’Eredità”, prima della pausa estiva.

L’emozionante saluto di Carlo Conti per Fabrizio Frizzi

E allora eccolo, con il suo mazzo di chiavi, visibilmente provato: “È stato un anno difficile per tutti noi, per L’Eredità. Ho queste chiavi sempre con me, le chiavi dello studio che ci siamo alternati io e questo grande amico per tutti noi. Sono tornato a L’Eredità, e ho portato avanti nel modo migliore, di mestiere con una ferita nel cuore questo programma. Tornerà a settembre, ora vi salutiamo e vi diciamo ‘Ci vediamo a settembre'”.

In molti hanno giudicato la scelta di continuare il programma poco delicata, ma la Rai ha deciso che lo show doveva continuare e così è stato. Molto probabilmente a Settembre troveremo al timone Flavio Insinna, che dovrà farsi carico di una pesante “eredità”. Intanto, a tenere compagnia durante la calda estate ci penserà un altro quiz che ha riscosso molto successo: Reazione a Catena, quest’anno condotto da Gabriele Corsi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - E' stato davvero un momento emozionante che fa capire che alcune volte anche i personaggi televisivi non decidono di fare gesti sono in base all'auditel, ma sono gesti che vengono dal cuore. Il ricordo di Frizzi accompagnerà sempre le trasmissioni Rai, la sua educazione, intelligenza e bontà d'animo non saranno mai dimenticate.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!