Iscriviti

L’Eredità: dopo i dubbi su Flavio Insinna, la Rai tira fuori l’asso nella manica

L'ipotesi che Flavio Insinna possa condurre "L'Eridità", dopo la tragica morte di Fabrizio Frizzi, sembra sempre più remota. Ma la Rai ha un asso nella manica: ecco di chi stiamo parlando.

Televisione
Pubblicato il 28 agosto 2018, alle ore 16:39

Mi piace
6
0

Non manca molto all’inizio della stagione autunnale e anche le reti televisive si preparano al grande ritorno delle trasmissioni che hanno preso una pausa in questa torrida estate. La Rai è rimasta orfana di uno dei suoi conduttori di punta, Fabrizio Frizzi, che magistralmente conduceva il preserale di Rai 1 con “L’Eredità“.

In questi mesi la notizia che a sostituire Frizzi potesse esserci Flavio Insinna non è stata accolta con il calore che i vertici della rete speravano: in molti non hanno dimenticato il servizio di “Striscia la Notizia” che ha portato alla luce alcuni fuori onda all’epoca di “Affari Vostri” a causa dei quali Insinna è stato giudicato dai telespettatori maleducato e dispotico nei confronti dei concorrenti.

Ecco chi potrebbe prendere il posto di Fabrizio Frizzi

Proprio per questa ragione è stato fatto un dietro front e quella che sembrava una decisione definitiva, è stata rimessa in discussione. Ma ecco che un altro nome torna prepotente tra i conduttori papabili del quiz-game targato Rai: Alessandro Greco. Messo in panchina dalla rete, ora il suo nome sta tornando alla ribalta, acclamato dal pubblico.

Lo stesso Greco confessa di essere commosso per l’affetto che i telespettatori gli hanno dimostrato, pur non essendo presente da tempo sul piccolo schermo: “Ritengo di non aver mai tradito il pubblico e di conseguenza loro non mi hanno mai abbandonato. Nonostante il nostro rapporto sia stato condizionato, mio malgrado, da una poca utilizzazione negli anni passati, loro mi hanno sempre dimostrato affetto. E me lo stanno dimostrando anche stavolta”.

Anche Maurizio Costanzo ha palesato il suo assenso per un ritorno di Alessandro Greco alla conduzione di programmi televisivi, lanciando un messaggio ai vertici Rai: “Non ve lo fate scappà, questo qui. Perché qualcuno lo prende”. 

Dal canto suo Greco ha fatto sapere di essere pronto per scattare di nuovo e affrontare, eventualmente, questa nuova sfida: “Qualora la Rai dovesse mandarmi dei segnali sul fronte Zero e lode, o anche su altri progetti, io sarò ben contento di scattare ai blocchi di partenza”. Staremo a vedere quale sarà la decisione definitiva.

Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Alessandro Greco penso che sarebbe perfetto per la conduzione de "L'Eredità". Purtroppo Flavio Insinna, che personalmente è sempre piaciuto molto, ha perso molti punti per colpa delle sue esternazioni poco piacevoli nei fuori onda di "Affari Vostri". Sono curiosa di vedere cosa decideranno e chi prenderà il posto del grandissimo Fabrizio Frizzi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!