Iscriviti

"Le terrificanti avventure di Sabrina" in arrivo su Netflix

In occasione di Halloween, arriva su Netflix a partire dal prossimo 26 ottobre, "Le terrificanti avventure di Sabrina", una serie in chiave dark e misteriosa sulla strega più simpatica degli anni 90.

Televisione
Pubblicato il 22 ottobre 2018, alle ore 12:32

Mi piace
6
0
"Le terrificanti avventure di Sabrina" in arrivo su Netflix

A pochi giorni dalla festa di Halloween che cade il 31 ottobre, Netflix – la piattaforma digitale, preda di tantissimi telefilm e serie – dal 26 ottobre trasmette la serie dal titolo “Le terrificanti avventure di Sabrina” che è la rivisitazione di “Sabrina una vita da strega” andata in onda negli anni 90 nelle reti Mediaset. Vediamo come è nata l’idea, come si è sviluppata e quali sono i possibili scenari. 

Forse molti di voi l’hanno vista: stiamo parlando di Sabrina, vita da strega, la serie andata in onda per sei stagioni su Italia Uno, per la precisione dal 1998 al 2004, che ha avuto talmente tanto successo, al punto che vi è anche una versione a cartoni animati. Oggi, questo stesso personaggio ritorna in una serie dalle tematiche horror e inquietanti. 

Le terrificanti avventure di Sabrina ha come protagonista Kirnan Shipka e ritorna in una chiave molto più oscura e dark, proprio in tematica Halloween. Si racconta la storia di una strega a metà che cerca di conciliare il suo aspetto di studentessa normale con la sua vita con quello di strega, mentre tenta di combattere contro le forze maligne e stregonesche che stanno minacciando, non solo lei, ma anche la sua famiglia e gli umani. 

La serie è stata sviluppata da Roberto Aguirre Secassa, già autore di Riverdale e ha lavorato a questo nuovo lavoro insieme a tantissimi altri collaboratori, tra cui Greg Berlanti, Sarah Schechter, il fondatore di Archie Comics Jon Goldwater e Lee Toland Krieger. Oltre alla protagonista, sono tantissimi gli altri attori del cast: Miranda Otto, Lucy Davis, Michelle Rodriguez, Tati Gabrielle, ecc.

La nuova versione del personaggio in  questa serie che si appresta a debuttare, a breve su Netflix, ricorda molto Buffy l’ammazzavampiri, una serie con protagonista Sarah Michelle Gellar che andava in onda circa vent’anni fa sulle reti Mediaset e che raccontava la storia di una adolescente timida e indifesa alle prese con le forze oscure e maligne che la minacciavano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Sono stata una grande fan di ""Sabrina, vita da strega", mi piaceva moltissimo e ricordo con piacere le zie, molto stravaganti e particolari e anche il gatto, molto simpatico e buffo. Non so come possa essere questa serie in versione dark, ma spero non sia una copia di "Buffy l'ammazzavampiri", anche perché si rischierebbe di snaturare il personaggio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!