Iscriviti

La Vita in Diretta, duro scontro tra Francesca Fialdini e Stefano Zecchi: "Che dignità ha? Ciò che dice è volgare"

Lite furiosa tra Francesca Fialdini e Stefano Zecchi durante la puntata di ieri 26 settembre 2018 de 'La Vita in diretta'. A far scoppiare il battibecco è stato un termine utilizzato dal giornalista sul caso Bennett-Argento che ha irritato la presentatrice.

Televisione
Pubblicato il 27 settembre 2018, alle ore 11:37

Mi piace
7
0
La Vita in Diretta, duro scontro tra Francesca Fialdini e Stefano Zecchi: "Che dignità ha? Ciò che dice è volgare"

Nella puntata di mercoledì 26 settembre 2018 de La Vita in Diretta, pare essere socppiata una lite vera e propria tra la conduttrice Francesca Fialdini e il giornalista Stefano Zecchi. Quest’ultimo infatti è stato invitato in trasmissioine per partecipare ad un dibattito sul caso Argento e sulle accuse di molestie sessuali mosse contro di lei da Jimmy Bennett.

Interrogato proprio dalla Fialdini sul movimento MeeToo, Zecchi appunto, ha voluto dire la sua ma alcuni termini usati dal giornalista non sono per nulla piaciuti alla conduttrice. “Che fine ha fatto il movimento MeeToo?” ha infatti chiesto la Fialdini mentre il giornalista ha risposto “Non trovo che sia così improbabile che una donna, una ragazza abbia delle attenzioni esagerate verso un maschio, un maschio che può essere anche attraente. Non vedo perché svilirlo in quel modo. Se capita ad una donna, è subito è una vittima, se è un ragazzo no”.

Fin qui nulla di male anche se il professore ha continuato ribadendo che lo star system purtroppo vive di determinati meccanismi perchè è lo stesso pubblico che moralisticamente tende a condannarli. Non contento però ha voluto rincarare la dose dichiarando che secondo lui la cosa inaccettabile è l’immediata condanna di Jimmy che è falso perché non è plausibile che possa essere violentato o infastidito da una donna.

Barbara Alberti, presente anche lei durante il dibattito è voluto intervenire credendo che Zecchi si fosse espresso male ma è stata subito aiutata dalla Fialdini che ha dichiarato che una cosa è essere infastidio mentre l’essere violentato è ben diverso. “Lasci perdere la storia dell’amplesso, ma cosa stiamo dicendo?”, ha sottolineato il giornalista infastidendo ancor di più la conduttrice che a quel punto è esplosa asserendo che se si vogliono utilizzare i termini giusti non si sta parlando di fastidio ma di violenza.

A quel punto Zecchi, alterato anche lui, ha risposto che la violenza non deve essere intesa solo in quel senso: “Ma vogliamo scherzare? Ma che razza di dignità avete? Questa è la dignità che devo ascoltare?” mandando su tutte le furie la Fialdini che, per trattenersi, è stata costretta a stringere le mani sulla sedia dello studio. “Ha sentito l’intervista di Jimmy Benett dove si parla di violenza? Io mi attengo alla cronaca” mentre lui ha concluso dicendo. “Lei non si attiene a niente, sta sbagliando e dovrebbe con dignità ritirare quello che ha detto perché è estremamente volgare”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Il caso di Asia Argento e le accuse mosse contro di lei da Jimmy Bennett sta tenendo banco in tutte le trasmissioni italiane e non solo ma soprattutto sembrano esserci pareri molto discordanti in merito. C'è chi continua ad accusare l'attrice soprattutto dopo aver ascoltato le parole di Jimmy ospite da Giletti mentre dall'altra esistono ancora persone che vogliono vederci chiaro prima di puntare il dito contro la figlia di Asia Argento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!