Iscriviti

La mamma di Biondo attacca Heather Parisi: "Comportamento crudele e immotivato". La produzione di Amici interviene

La polemica che vede protagonisti Biondo ed Heather Parisi si è incrementata dopo le parole della madre del cantante di Amici: la produzione del programma è intervenuta in merito.

Televisione
Pubblicato il 24 aprile 2018, alle ore 09:21

Mi piace
5
0
La mamma di Biondo attacca Heather Parisi: "Comportamento crudele e immotivato". La produzione di Amici interviene

Heather Parisi ha criticato duramente Simone Baldasseroni, in arte Biondo, durante il serale di Amici: la madre del giovane, Maria Assunta Pizzoli, è intervenuta per difendere il figlio dai presunti maltrattamenti della ballerina americana. “Innanzi tutto le esprimo piena solidarietà riguardo la disgustosa aggressione verbale ricevuta da sua figlia. Sono rimasta, però, basita quando ho assistito al linciaggio mediatico a cui lei ha sottoposto mio figlio Simone, in arte Biondo, durante la trasmissione di Amici 17 di sabato 21 aprile. ” La madre sentenzia di esser rimasta sconcertata quando ha visto che ha adottato con suo figlio lo stesso metodo cruento da lei stigmatizzato quando a subirlo è stata la figlia.

La madre di Biondo ha continuato sostenendo che l’aspetto più deplorevole del comportamento della Parisi è che ha approfittato palesemente della sua posizione privilegiata di donna di spettacolo, e di giudice della trasmissione, per esercitare in modo crudele e immotivato l’attacco ad un ragazzo di soli 19 anni. “Benché lei non abbia dimostrato che l’aggressione nei confronti di sua figlia abbia avuto in Simone l’esecutore materiale o il mandante morale, lo ha rimproverato aspramente come se ne fosse responsabile, senza consentirgli una replica. Associando così, di fatto, l’immagine di mio figlio ad un reato di cyberbullismo”Maria Assunta Pizzoli si auspica che il sentimento di madre prevalga nel cuore della ballerina, che la conduca a mettere in atto un concreto gesto di riconciliazione nei confronti di Simone.

Biondo aveva utilizzato per la sua esibizione l’autotune – uno strumento elettronico che permette di correggere l’intonazione o mascherare piccoli errori o imperfezioni della voce  – . Heather Parisi aveva espresso tutto il proprio diniego per la scelta osservando che stava barando, imbrogliando, e che, in modo subliminale, stava ammettendo di non saper cantare usando uno strumento che consente di “trasformarsi” in intonati: la ballerina aveva sottolineato il comportamento immaturo di Biondo, che l’aveva chiamata hater – odiare/odiosa – portando i suoi fans a minacciare la figlia.

Sull’aspra polemica in corso è intervenuta la produzione di Amici che, tramite una nota integrale, ha affermato: “La produzione Fascino pgt desidera esprimere la massima solidarietà a Heather Parisi in merito agli attacchi personali da lei ricevuti sui suoi profili social da parte di sedicenti fan dell’artista conosciuto come Biondo”. Hanno altresì precisato che Biondo è evidentemente estraneo ai fatti, come già sottolineato da Maria De Filippi durante la diretta, perchè ai ragazzi presenti al serale è assolutamente vietato avere contatti con l’esterno ed accedere al web.

Nel comunicato la produzione ricorda che il video citato in trasmissione da Biondo gli è stato mostrato in settimana dalla produzione, affinché il ragazzo potesse comprendere i riferimenti della Parisi. La produzione ha concluso auspicandosi che il clima si rassereni e che le parti coinvolte possano ritrovare un sereno spirito di partecipazione al programma.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Le polemiche sono il sale di qualunque programma, occorre inventarle se non si scatenano: direi che la madre poteva tranquillamente evitare di difendere il suo bambino che, del resto, come concorrente di una gara, deve accettare le critiche mosse dai giudici. Biondo deve dimostrare sul campo qualcosa, se ne è veramente capace.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!