Iscriviti

Jane Alexander e la sua partecipazione al GFVip: ”Dimostrerò che non sono una str***a”

A poche ore dall’ingresso nella casa più spiata d’Italia, Jane Alexander ha rilasciato un’intervista a Tgcom24. Per l’attrice la partecipazione al reality sarà l’occasione giusta per dimostrare di non essere una str***a.

Televisione
Pubblicato il 24 settembre 2018, alle ore 11:41

Mi piace
11
0
Jane Alexander e la sua partecipazione al GFVip: ”Dimostrerò che non sono una str***a”

Solo qualche anno fa Jane Alexander venne definita “la più bella delle cattive”. Non a caso l’attrice inglese naturalizzata italiana è stata a lungo accostata ad un ruolo perfido e malvagio come poteva essere quello da lei interpretato in Elisa di Rivombrosa. Nella celebre serie televisiva, la Marchesa Lucrezia Van Necker era di fatto una fredda manipolatrice che non si faceva scrupolo a portare a compimento qualsiasi capriccio di natura spietatamente criminale.

Forse è proprio per questa ragione che il pubblico la continua a vedere nel ruolo della cattiva. Intervistata da Tgcom24 a poche ore dall’inizio del Grande Fratello Vip, Jane Alexander ci tiene pertanto a far sapere che con quest’avventura vuole far in modo che la gente possa farsi su di lei un’opinione differente.

La maggior parte della gente mi considera una str***a. Sono una persona easy, tranquilla, accomodante”. E ciò lo si può immediatamente intuire dal tenore delle sue successive dichiarazioni. Ammette infatti di essere preoccupata all’idea di rimanere lontana così tanti giorni dal figlio Damiano. “Viviamo in simbiosi da 15 anni. Non sapere come sta mi mette in ansia. Lo chiederò nel confessionale”.

Alla domanda se fosse vero che avrebbe portato con sé un coltello, Jane ha confessato che purtroppo non glielo hanno consentito. “Giustamente è un’arma, io lo avrei usato solo per cucinare. Serve un coltello che taglia, ma non sono violenta”.  

Non a caso l’intenzione non è certo quella di sfidarsi all’ultimo sangue con gli altri concorrenti. Tra questi ultimi non vede l’ora di poter conoscere Eleonora Giorgi. “Le persone mi piacciono in generale. Do sempre una possibilità”. E per un impegno di questo genere non poteva che chiedere consiglio a Elenoire Casalegno e Daniele Bossari, due amici con i quali aveva collaborato in passato durante l’esperienza di “Mistero”. “Entrambi mi hanno detto che è una esperienza fantastica, che ti cambia. Io sono pronta”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Jane Alexander ha conquistato grande popolarità grazie alla sua magistrale interpretazione della marchesa Van Necker in Elisa di Rivombrosa. Da quel momento in poi è però diventata la rappresentazione del male in persona. Nulla di più sbagliato. Speriamo quindi che con la sua partecipazione al GFVip potremo tutti finalmente cambiare idea.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!