Iscriviti

"Il Segreto" anticipazioni da lunedì 17 a sabato 22 dicembre: Elsa è ancora viva?

Antolina e Isaac, i nuovi arrivati a Puente Viejo scombineranno la "quiete" di Puente Viejo, visto che il ragazzo è responsabile di un omicidio ed Elsa, la moglie di quest'ultimo non è morta ma si trova rinchiusa in una torre. Chi l'avrà rinchiusa lì dentro?

Televisione
Pubblicato il 15 dicembre 2018, alle ore 07:32

Mi piace
11
0
"Il Segreto" anticipazioni da lunedì 17 a sabato 22 dicembre: Elsa è ancora viva?

In arrivo una nuova settimana per la soap opera spagnola “Il Segreto” quindi le nuove puntante sono ricche di colpi di scena. Le nuove trame  delle storie dei protagonisti della soap opera spagnola in onda tutti i giorni da lunedì al sabato su Canale 5 alle 16:10, si fanno sempre più interessanti.

In questa settimana, le nuove anticipazioni riguarderanno molto da vicino i due nuovi arrivati a Puente Viejo: Isaac e Antolina. I due arrivati da poco in paese hanno già qualcosa da nascondere sia del loro passato che del loro presente. Scopriamo insieme cosa succederà nelle nuove puntate.

Le trame delle nuove puntate

Dopo aver sparato a Saul, Prudencio cerca in tutti i modi di liberarsi di ogni oggetto o indumento che lo possa condurre al fratello e decide di far ricadere la colpa sul detenuto che viaggiava insieme a Saul verso il carcere. Intanto Isaac, dopo la notte di passione vissuta con Antolina, le rivela che tra loro due non ci potrà mai essere nient’altro che una semplice amicizia, visto che lui è ancora innamorato di Elsa. Poco dopo, il nuovo arrivato a Puente Viejo, Isaac scopre che la guardia civile si è messa alla ricerca del cadavere di Saul proprio nel luogo dove lui ha sepolto il cadavere di Jesus. Molto presto le sue preoccupazioni trovano il loro fondamento, visto che viene ritrovato il corpo di Jesus proprio da Meliton e Paco.

Il corpo ritrovato da Paco e Meliton non appartiene nè a Saul nè al detenuto che viaggiava insieme al ragazzo quindi le autorità non sanno come identificare il povero sconosciuto. Intanto, Antolina, viene a conosceneza delle ultime novità e decide di bruciare i vestiti di Isaac che ha indossato durante l’omicidio di Jesus. Mauricio scopre Don Raimundo mentre fruga tra le cose di Fernando Mesia. Intanto Adela rivela ad Irene di ricevere dei bigliettini contenenti delle strane minacce. 

Il corpo senza vita di Jesus ritrovato, per il momento non collega Antolina e Isaac, ma il ragazzo a causa dei sensi di colpa decide di mettersi a lavorare a capofitto e in poco tempo consegan il suo primo lavoro a don Anselmo e don Berengario. La situazione per Isaac si complica ancora di più, quando Matias decide di pubblicare un foto dello sconosciuto per vedere se qualcuno lo riconosce sul giornale. Intanto, Antolina viene scoperta da Marcela mentre brucia i vestiti di Isaac ma riesce ad inventare una scusa per togliersi dal impiccio. Irene consiglia ad Adela di parlare all’autorità civile degli strani biglietti che riceve ma la maestra si rifiuta. Julieta disperata per la morte di Saul decide di passare tutta la notte alla ricerca del suo amato nella speranza di trovarlo ancora vivo.

Don Raimundo rivela a Matias, Marcela e Fe che Alfonso ed Emilia sono arrivati sani e salvi a Parigi. Intanto Irene prova a convincere Adela a denunciare lo stalker ma senza ottenere risultati, poco dopo la giornalista fa la conoscenza di Fernando Mesia. Julieta è disperata per la morte di Saul e il ritrovamento della sua camicia sporca di sangue, fa cadere la ragazza ancora di più nello sconforto e Prudencio decide di cogliere la palla al balzo dando la colpa di tuto alla strana scomparsa di Donna Francisca. Intanto Isaac decide di andare alla guardia civile per raccontare dell’omicidio ma Antolina glielo impedisce. Nel frattempo, si scoprirà che Elsa non è morta durante la sparatoria avvenuta durante il suo matrimonio ma si trova rinchiusa in una torre. 

Antolina convince Isaac che aver ucciso Jesus è stata la cosa giusta visto quello che è accaduto durante il suo matrimonio. Il ragazzo, poco dopo, riceve la visita di don Anselmo ed è quasi sul punto di confessargli quello che ha fatto. Intanto, Elsa rinchiusa nella torre è molto debole e provata. Prudencio rivela a Julieta che ad uccidere Saul è stato Fernando Mesia su ordine della Montenegro. Mesia ignaro di tutto chiede a don Berengario di ceelbrare delle messe in memoria di Saul. Mentre Severo, Carmelo e Meliton non riesco a trovare la pista giusta per scomprire l’identità del cadavere ritrovato. 

Prudencio chiede a Julieta di tornare a vivere con lui alla Villa per iniziare ad indagare sull’omicidio di Saul e successivamente rivela a Fernando Mesia del possibile ritorno della Uriarte alla Villa e della voglia di dare una possibilità al loro matrimonio. Don Raimundo è molto triste per la l’assenza di Donna Francisca decide di far visita ai paesani in piazza per svagarsi un po’. Isaac sta per confessare tutto a don Anselmo ma l’arrivo tempestivo di Antolina gli impedisce di raccontare l’omicidio di Jesus mentre Elsa è sempre più debole. Meliton ha trovato una pista per scoprire l’identità del cadavere mentre Irene chiede a Severo di organizzare un matrimonio molto normale senza pensare troppo alla sicurezza. 

Fernando Mesia inizia a dare segni di squilibrio mentale e Matias lo affronta dicendogli di portare più rispetto a suo nonno Don Raimundo. Intanto si scopre che il cadavere misterioso proviene da Valencia così sia Isaac che Antolina tirano un sospiro di sollievo, anche se l’uomo si arrabia molto con quest’ultima visto che stava per rivelare tutto a don Anselmo. Julieta accetta di trasferirsi alla Villa per indagare sulla morte di Saul, ma Prudencio le pone una condizione. Intanto Severo e Irene rivelano ad Adela e Carmelo che non faranno nessuna strategia o piano contro la Montenegro in vista del loro matrimonio per evitare problemi. Nel frattempo, il tetto della casa di Antolina e Isaac crolla. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Isaac e Antolina sono due personaggi che, a parer mio, creeranno non pochi problemi agli abitanti di Puente Viejo, visto che il primo ha ucciso un uomo a sangue freddo e l'altra, secondo me, è responsabile del fatto che Elsa, moglie di Isaac si ritrovi rinchiusa in una torre senza via di scampo e con la probabilità di morire lì dentro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!