Iscriviti

Il Grande Fratello difende Aida dagli attacchi degli altri coinquilini sulla questione nomination

A difendere una volta per tutte Aida Nizar dagli attacchi degli altri inquilini è stato il Grande Fratello che, tramite un comunicato, ha per l'ennesima volta sottolineato quale sia il regolamento del reality. Vediamo cosa è successo.

Televisione
Pubblicato il 26 aprile 2018, alle ore 08:39

Mi piace
6
0
Il Grande Fratello difende Aida dagli attacchi degli altri coinquilini sulla questione nomination

Sembra che l’arrivo dell’eccentrica spagnola Aida Nizar abbia in qualche modo rotto gli equilibri all’interno della casa del Grande Fratello. Aida entrata solamente lunedi 23 aprile 2018 ha subito messo zizzania tra i vari concorrenti come non più tardi di qualche ora fa durante la rissa sfiorata con Baye Dame.

Inutile dire che il comportamento di quest’ultimo è stato molto criticato dai telespettatori ma soprattutto dagli utenti del web tacciandolo addirittura di bullismo nei confronti della bella showgirl iberica. A mettere la parola fine a tali accuse è stato proprio il Grande Fratello che, tramite un comunicato, ha sottolineato una volta per tutte il regolamento della casa più spiata d’Italia.

Tutto è nato in seguito alle nomination fatte dai concorrenti nella diretta di lunedi scorso. I più votati della casa che sono andati al televoto e che rischiano l’eliminazione sono Filippo, Alberto, Lucia Orlando e Patrizia e proprio quest’ultima ha accusato Aida di averla nominata nonostante la spagnola avesse più volte giurato e negato di averlo fatto.

Il Grande Fratello stanco di vedere tutti i coinquilini della casa puntare il dito contro Aida ha riunito tutti i ragazzi e ha emesso un comuniato molto importante: “Il Grande Fratello vi ricorda che delle nomination è assolutamente vietato parlarne nel momento in cui si è chiamati a votare. Aida non era nominabile e non ha quindi neanche potuto votare” sottolineando una volta per tutte le regole della casa ovvero l’impossibilità di rivelare le nomination fatte all’interno del confessionale.

Dopo aver finalmente capito che Aida non poteva assolutamente votare perchè immune in quanto appena arrivata all’interno del reality, la modella bolognese Patriza le ha chiesto subito perdono per aver messo in dubbio la sua parola. Ma non è finita qui in quanto gli altri coinquilini non hanno creduto alle parole del Grande Fratello sottolineando il fatto che magari la showgirl iberica “non aveva il diritto di voto ma il dovere di votare”.

Parole che comunque continuano a dimostrare l’antipatia e l’insofferenza scatenata dall’entrata in gioco di Aida. Non ci resta altro che attendere e vedere se la prossima settimana le cose si appianeranno in virtù del fatto che nella diretta condotta da Barbara D’Urso si saprà finalmente la verità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Personalmente ho trovato veramente vergognoso l'attacco di tutti i ragazzi della casa del Grande Fratello nei confronti di Aida. E' molto facile allearsi ed attaccare una persona solamente perchè è entrata una settimana dopo e di conseguenza ha molte difficoltà ad ambientarsi soprattutto quando le amicizie sono ormai già strette. Credo che nella puntata di lunedi prossimo ne vedremo sicuramente delle belle ed io non vedo l'ora.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!