Iscriviti

Hell’s Kitchen Italia, Carlo Cracco contro un concorrente: "Piangi? Fai l’uomo!" ma il web insorge

Carlo Cracco a Hell's Kitchen ha rimproverato un concorrente in lacrime invitandolo a fare il maschio. La reazione del web è stata immediata e molti utenti si sono scagliati contro lo chef di Creazzo dandogli del maschilista.

Televisione
Pubblicato il 5 dicembre 2018, alle ore 12:23

Mi piace
7
0
Hell’s Kitchen Italia, Carlo Cracco contro un concorrente: "Piangi? Fai l’uomo!" ma il web insorge

Carlo Cracco, con il suo modo duro e scontroso, durante l’ultima puntata del programma di cucina Hell’s Kitchen ha rimproverato un concorrente in lacrime dopo aver ricevuto un complimento proprio dallo chef di Creazzo. Effettivamente Cracco è rimasto attonito e sbigottito davanti alle lacrime del lodigiano Rudy, questo il nome del concorrente, tanto da dichiarare: “Ma che cosa fai, ti metti a piangere?”.

“Sono emotivo” ha immediatamente risposto il cuoco anche se Cracco ha continuato asserendo “Ma sembri un barboncino…Oh, sei un maschio ca**o! Ma che emozione!“. E’ stato proprio quel “sei un maschio ca**o” a far insorgere il popolo del web che riversatosi sui social per attaccarlo, gli ha immediatamente dato del ‘maschilista’.

“Un uomo non può piangere che subito non è più considerato un uomo?” ha scritto un utente, mentre un altro ha ricordato che “Questo è il tipo di cultura in cui non vogliamo più vivere”. Sicuramente Cracco ha esagerato ma come ben sappiamo Hell’s Kitchen è si un programma di cucina ma sopratutto di spettacolo dove i litigi e i piatti volanti sono presenti ad ogni puntata.

La durezza di Carlo Cracco sicuramente è dettata da un copione stabilito dagli autori ed è dunque da prendere con le molle. Ecco dunque che se da una parte alcuni utenti hanno puntato il dito contro lo chef altri invece hanno ritenuto troppo eccessivi e ridicoli gli attacchi difendendolo a spada tratta.

Anche altri programmi sono stati spesso oggetto di critiche, come ad esempio Masterchef dove i giudici non ci vanno di certo cauti con i concorrenti. Anche Antonio Ricci in un’intervista al Corriere della sera, qualche tempo fa aveva dichiarato “È uno spettacolo crudele: non si può umiliare e far piangere una creatura umana solo perché ha sbagliato un contorno. Ha portato danni esiziali alla convivialità. A tavola si rideva e si scherzava. Adesso tutti a criticare l’impiattamento, a fotografare i piatti col telefonino. Una tristezza”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Carlo Cracco nuovamente nella bufera ma questa volta non per il suo ristorante. Le sue battute al vetriolo sono ormai conosciute da tutti e sappiamo per certo che non è scarso di complimenti. Un copione imposto dagli autori del programma perchè fa audience e perchè piace alla maggior parte dei telespettatori. Vedremo cosa risponderà lo chef a queste critiche.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!