Iscriviti

Grande Fratello Vip, Enrico Silvestrin accusato di omofobia

Il reality show è iniziato da poche ore, ma su uno dei prossimi concorrenti piovono accuse di omofobia. Enrico Silvestin è già sotto all'occhio del ciclone a causa di un video su Instagram.

Televisione
Pubblicato il 25 settembre 2018, alle ore 08:33

Mi piace
3
0
Grande Fratello Vip, Enrico Silvestrin accusato di omofobia

Ormai è tutto pronto per l’inizio del Grande Fratello Vip, il reality show di Canale 5 condotto da Ilary Blasi e Alfonso Signorini. La trasmissione però è già nell’occhio del ciclone per via delle accuse che piovono sull’attore Enrico Silvestrin.

Il programma ha avuto i primi problemi già con la partecipazione di Francesco Monte. Inizialmente quest’ultimo, come rivelato da alcuni giornali e riviste, il suo ingresso è stato a rischio a causa di un “muro” alzato da Antonio Ricci. Quest’ultimo però, durante la conferenza stampa di “Striscia la notizia”, ha smentito questa voce.

Anche su Enrico Silvestrin in queste ore piovono delle accuse molto pesanti sul suo conto. Secondo “Bitchyf.it” l’attore ed ex conduttore di MTV Select durante una delle dirette di Instagram ha usato ripetutamente la parola “ric****ne”. A segnalare la notizia sono stati proprio dei lettori del sito.

Le dure parole dell’attore sono state scritte da “Bitchyf.it”: “Nessun uomo sulla terra, un maschio non prende quel tipo di cane. Non compra la copertina rosa, la pettorina rosa, è chiaro che dietro a queste scelte c’è una donna.[…] Andrea mostra i tuoi cani di m*rda al pubblico. Guardate il suo cane di m*rda, nessun maschio può averne uno così. […] Con quei cani pensano che sei ricch**ne, perché se sei uomo ed hai quei cani sei per forza ricch**ne”.

Ma è stato lo stesso Enrico Silvestrin poco dopo a chiarire la vicenda: “Io non sono una persona omofoba. Questa cosa mi fa stare veramente male. Mi fa male pensare che lo possa leggere mio figlio, mio padre e fa male anche a me. Voglio chiedere scusa a chi si è sentito offeso. Mi dispiace aver offeso delle persone. L’ho fatto in totale buona fede”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Dure accuse piovono su Enrico Silvestrin. Non è comunque una novità, poiché non ricordo un edizione dove non viene accusato uno dei concorrenti sia omofobo. Penso che sia una caccia alle streghe inutile, poiché la maggior parte delle volte queste accuse sono infondate ma possono danneggiare e non poco la carriera di una persona.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!