Iscriviti

Grande Fratello Vip: Alfonso Signorini rimprovera Jeremias e difende Luca Onestini

Durante la diretta di ieri sera, 13 Novembre, del Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini si è schierato a favore di Luca Onestini, difendendolo dagli insulti di Jeremias Rodriguez.

Televisione
Pubblicato il 14 novembre 2017, alle ore 10:52

Mi piace
8
0
Grande Fratello Vip: Alfonso Signorini rimprovera Jeremias e difende Luca Onestini
Pubblicità

Nella puntata andata in onda ieri sera, 13 Novembre, del Grande Fratello Vip Jeremias Rodriguez ha insultato pesantemente Luca Onestini con parole forti e offensive. Il rapporto tra i due ragazzi è andato deteriorandosi giorno dopo giorno, all’interno della Casa. Sembrava quasi, ad un certo punto, che i due avessero trovato un equilibrio, ma la situazione è precipitata.

Ilary Blasi ha mandato in onda un confessionale di Jeremias nel quale si sentiva il ragazzo rivolgere a Onestini un insulto davvero offensivo e dopo questo, il rapporto tra i due ragazzi si è spezzato definitivamente. Luca è rimasto molto scosso dalle parole del suo ex amico, e non ha perso occasione per ribadire che Jeremias si è spinto troppo oltre. Rodriguez ha cercato di difendersi, argomentando che il comportamento che Onestini aveva nei suoi confronti non è mai stato chiaro e amichevole. Ma le parole che ha usato non potevano, di certo, essere perdonate da Luca.

Jeremias, nel confessionale, ha definito Onestini un “c******e di m***a“, lasciando Luca basito da tali parole dette, per giunta, alle sue spalle. Dal canto suo, ha ribadito che non si è mai permesso di parlare con quei toni ed è stato accusato di essere uno stratega quando invece non ha mai studiato strategie per andare avanti nel gioco.

Anche Signorini non è riuscito a tacere davanti a tanta tracotanza e ha espresso la sua opinione, schierandosi totalmente dalla parte di Onestini e condannando, senza mezzi termini, il comportamento di Jeremias. In molti si aspettavano questa presa di posizione, e ieri sera è arrivata.

Signorini, con questo intervento, è riuscito a riappropriarsi del suo ruolo che lo vedeva giustiziere del popolo, considerando che ultimamente in molti gli avevano rimproverato di difendere sempre e comunque atteggiamenti dei Rodriguez indifendibili. Insomma, Alfonso è tornato, o almeno questo è quello che sembra…

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - In molti pensano che non sia stato un gesto spontaneo quello di Alfonso Signorini, ma una presa di posizione obbligata per le critiche ricevute dal web circa la difesa continuata nei riguardi di Jeremias. Fatto sta che era d'obbligo un rimprovero per questa sua uscita. Anche se è sembrata più una tiratina di orecchie bonaria e puerile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!