Iscriviti

Flop Balalaika: dopo l’ennesimo episodio trash, il programma è stato sospeso

Ennesimo episodio trash a Balalaika dove è il gossip, e non il calcio, il tema principale del programma, tanto che Mediaset ha imposto la sospensione. Ecco tutti i dettagli.

Televisione
Pubblicato il 23 giugno 2018, alle ore 17:14

Mi piace
12
0
Flop Balalaika: dopo l’ennesimo episodio trash, il programma è stato sospeso

Battuta d’arresto per Balalaika, il programma Mediaset nato con lo scopo di accompagnare i telespettatori, partita dopo partita, durante i Mondiali di calcio Russia 2018. Gli ascolti a dir poco deludenti e i numerosi episodi trash di cui il programma è stato teatro hanno portato alla sua sospensione, a distanza di pochi giorni dall’esordio.

A nulla pare esser servito schierare una squadra di grandi nomi come Ilary Blasi, Nicola Savino e Belen Rodriguez: il programma sin da subito ha ricevuto le critiche di chi si aspettava una trasmissione che avesse il calcio come tema centrale, alle quali si sono aggiunte quelle di chi non ha gradito le battute ed i commenti decisamente sopra le righe, che spesso e volentieri hanno visto come protagonista una Belen Rodriguez non molto capace di stare allo scherzo.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata, però, la domanda che Alberto Brandi, direttore di Sport Mediset, ha rivolto a Maxi Lopez. Invece di un’opinione calcistica, Brandi ha pensato bene di porre al calciatore argentino alcune pungenti domande sull’intreccio con Wanda Nara e Mauro Icardi; ciò ha prontamente scatenato (per l’ennesima volta) il malcontento e la ribellione del web, che ha definito “inopportuno e volgare“.

Brandi ha ripetutamente incalzato Maxi Lopez con domande degne di un settimanale di gossip, alle quali il calciatore argentino ha risposto mantenendo sempre una calma encomiabile ma con l’espressione decisamente seccata. Anche Belen, in un momento in cui non era inquadrata, si è lasciata sfuggire una protesta: “Ma va… ma dai… che domande sono“.

L’esito delle lamentele, questa volta, è stato molto più drastico: Balalaika è stato sospeso e tornerà solo a fine mese, il 30 giugno per la precisione, e si chiamerà Balalaika verso la finale. A questo punto non ci resta che sperare che la trasmissione su cui Mediaset aveva investito così tanto ritorni per accompagnare davvero i telespettatori verso la finale, con migliori intenzioni, però.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefania Angela Ferrara

Stefania Angela Ferrara - Trovo che Balalaika sia nato proprio male, sin dal modo in cui è stato concepito. Hanno voluto metterci dentro personaggi che solitamente attirano il pubblico, ma questa volta il flop è stato più che clamoroso. Solo gossip e trash, questo ciò per cui il programma verrà ricordato (sempre ammesso che sarà mai ricordato da qualcuno...)

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!