Iscriviti

Elena Santarelli, ospite a Verissimo parla del figlio Giacomo e della sua malattia: “Sto soffrendo"

Per la prima volta, dopo la scoperta della malattia del figlio, Elena Santarelli racconta il suo dramma e lo fa nella puntata di Verissimo che andrà in onda sabato 26 maggio 2018.

Televisione
Pubblicato il 27 maggio 2018, alle ore 00:28

Mi piace
10
0
Elena Santarelli, ospite a Verissimo parla del figlio Giacomo e della sua malattia: “Sto soffrendo"

Sabato 26 maggio 2018, andrà in onda l’ultima puntata di stagione della trasmissione Verissimo, il programma condotto da Silvia Toffanin, e per l’occasione ci sarà anche la bellissima Elena Santarelli che, per la prima volta, parlerà della malattia che ha colpito il figlio Giacomo lo scorso novembre.

Infatti alcuni mesi fa proprio la Santarelli aveva postato una foto sul suo profilo Instagram dove spiegava ciò che stava succedendo alla sua famiglia lasciando tutti senza parole. Sono mesi dunque che Bernardo Corradi ed Elena si recano all’ospedale Bambin Gesù di Roma dove Giacomo sta ricevendo tutte le cure del caso: “All’inizio eravamo increduli…Sto soffrendo però mi rimbocco le maniche…Siamo come tutte le altre famiglie con un problema da risolvere”.

La stessa showgirl ha sempre dichiarato di essersi trovata davanti la prova più difficile della sua vita ma nonostante tutto non si è mai chiesta perchè questa malattia sia capitata proprio a suo figlio. Elena è riuscita ad accettarlo, anche grazie all’aiuto di una psicologa che le ha sempre consigliato di dire tutta la verità al figlio, rendendolo partecipe delle cure ma soprattutto senza nascondergli nulla.

La scelta di postare la notizia sui social network è stata fatta solamente perchè prima o poi la notizia sarebbe comunque venuta fuori e così facendo, la Santarelli ha avuto anche la possibilità di confrontarsi con altre mamme che stanno vivendo delle situazioni come la sua. La showgirl ha svelato anche di aver ricevuto molti messaggi di solidarietà ma anche commenti inaccettabili: “Ci sono state persone che mi hanno detto di curare mio figlio con le erbe o con medicine alternative.”

Per Elena gli unici ingredienti per curare la malattia sono 4: la chemioterapia, la radioterapia, l’allegria della famiglia e la positività della mamma e del bambino. Per sdrammatizzare sulla cosa, la stessa Santarelli ha dichiarato alla Toffanin: “Ormai in casa siamo in sei: io, Bernardo, Giacomo, Greta, il cagnolino Neve e il tumore. Che c’è e lo affrontiamo“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - I bambini non dovrebbero mai soffrire, ma la vita purtroppo a volte ci mette davanti a situazioni difficili da capire ma soprattutto da sopportare.Tutto ciò che possiamo fare in questo momento è augurare al piccolo Giacomo di guarire presto e ai suoi genitori di continuare a lottare come hanno fatto fin'ora.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!