Iscriviti

C’è posta per te, la storia di Carmen in cerca del padre che l’ha rifiutata, Maria De Filippi perde le staffe con l’uomo

A C’è posta per te la storia di Carmen, che ha cercato di riallacciare i rapporti interrotti con il padre, ha indignato gli spettatori: la nuova compagna dell'uomo, Monica, è parsa la causa dei dissidi. Padre e figlia si sono rappacificati?

Televisione
Pubblicato il 5 marzo 2018, alle ore 11:32

Mi piace
12
0
C’è posta per te, la storia di Carmen in cerca del padre che l’ha rifiutata, Maria De Filippi perde le staffe con l’uomo

Tra le storie raccontate a C’è Posta per te vi è stata quella di Carmen in cerca del padre sparito dalla sua vita dal 2010: i genitori si sono separati nel 2000 e l’uomo ha una nuova compagna, più giovane. Carmen ha raccontato: “Quando gli chiedono di me e mio fratello, lui dice che non esistiamo più e che l’unica figlia che ha è quella della sua compagna. Voglio che lui si renda conto che noi ci siamo”. La stessa sostiene che avevamo un ottimo rapporto, suo fratello Mirko, dopo la separazione, decise di andare a vivere con il papà, Giorgio.

Nel 2006 il padre ha incontrato Monica, una signora polacca con una figlia, all’inizio i rapporti dei fratelli con la donna erano sereni. Carmen ha raccontato che la madre chiese a papà gli arretrati degli alimenti, al suo rifiuto pretese la metà della casa: a causa dei dissidi Giorgio non è andato a vedere la nipote appena nata, ed ha disertato il battesimo. I rapporti crollarono e quando Carmen chiese spiegazioni lui le rispose che il suo allontanamento era dovuto al fatto che Monica aveva paura di litigare a causa loro. 

Giorgio e Monica sono entrati e la figlia ha immediatamente espresso i propri intenti: “Papà mi manchi tantissimo. Sono mamma di due bambini piccoli. Ogni volta che li vedo giocare con il loro padre mi torni in mente tu. Mi fa male vedere mia figlia che ha 10 anni che mi chiede chi tu sia. Le rispondo sempre che sei tu, suo nonno, anche se non so spiegarle perché non fai parte della nostra vita. So che hai la tua famiglia e non voglio che tu li abbandoni, ma vorrei un papà e un nonno per i miei figli“. Rivolgendosi a Monica le ha detto che non vuole sottrargli il padre, come ha fatto lei.

Carmen ha sottolineato che i suoi due figli hanno il diritto di vedere il loro nonno. Maria ha preso parola, raccontando la storia resa nota da Carmen: “So che a tuo figlio voi avevate detto di andare via”Il padre di Carmen ha cercato di mettere in dubbio i racconti della figlia, rivelando di non aver partecipato al battesimo della nipote solo perché ci sarebbe stata anche la sua ex moglie. Mirko non ha voluto partecipare alla puntata, sostiene di esser stato buttato fuori casa dal padre e di non volerlo più vedere.

Giorgio ha affermato di avere cercato la figlia per ben tre volte ma che lei non avrebbe risposto. “Perché non mi ha cercato prima?” ha chiesto Giorgio a Maria De Filippi. La conduttrice ha ribattuto: “Perché non l’hai cercata tu?“. Maria ha rimproverato Giorgio anche quando è si è nuovamente sottolineato il fatto che l’uomo non è stato presente al parto della figlia, che oggi ha due bambini che vorrebbero tanto conoscere il nonno. “Ma quando le è nato il figlio tu che hai fatto?” ha puntualizzato la De Filippi, che ha condotto Giorgio per mano ad approfondire i suoi evidenti errori nei confronti di Camen. “Non c’è una legge, certe cose dovrebbero venire naturali”.

Il pubblico si è schierato palesemente dalla parte della figlia: “Io le darei una possibilità” ha sottolineato Monica. Maria De Filippi ha cercato di rimettere insieme i cocchi, e decisamente irritata ha chiesto a Giorgio: “Se Monica pensa male di Carmen per te è un problema” certa che l’uomo avrebbe cercato l’approvazione della compagna per aprire la busta.

La busta alla fine è stata aperta, padre e figlia si sono riabbracciati, tra gli applausi del pubblico, mentre Maria si raccomandava con Monica. L’abbraccio fra i due è parso decisamente forzato, vi è stato anche una taglio evidente della scena in post produzione. Dopo la trasmissione padre e figlia, a quanto è dato sapere, non hanno recuperato il rapporto in modo ottimale, le precedenti incomprensioni tra Monica e Carmen non si sono dissolte ma continuano ad alimentarsi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Un uomo palesemente succube della giovane compagna, in cerca della sua approvazione ad ogni parola, completamente indifferente ai figli avuti dal precedente matrimonio, ai nipoti che non ha mai avuto voglia di vedere. Mi chiedo se abbia un senso cercare di aver un rapporto con un padre che si comporta in tale modo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!