Iscriviti

Belve, Katia Ricciarelli fa una dichiarazione choc: "Pippo Baudo mi chiese di abortire"

La cantante lirica Katia Ricciarelli nonchè ex moglie del presentatore Pippo Baudo, ospite nella trasmissione Belve, ha voluto svelare un segreto molto forte che l'ha segnata nel profondo. Vediamo cosa è successo.

Televisione
Pubblicato il 6 luglio 2018, alle ore 23:09

Mi piace
5
0
Belve, Katia Ricciarelli fa una dichiarazione choc: "Pippo Baudo mi chiese di abortire"

Nella puntata di Belve in onda venerdi 6 luglio 2018 alle 22.45 su Nove, la cantante lirica Katia Ricciarelli parlerà di sé e della sua vita senza tralasciare anche qualche rivelazione alquanto scioccante. Per anni sposata con il presentatore Pippo Baudo, Katia ha voluto svelare un aneddoto alquanto spiacevole che l’ha vista protagonista quando i due erano amanti segreti.

Pippo Baudo infatti, mentre si “frequentava” con la Ricciarelli era ancora legato alla prima moglie: subito dopo il divorzio, Katia rivelò al presentatore di aspettare un figlio da lui. Tuttavia, ritenendo che fosse troppo presto per sposarsi e mettere su famiglia, Baudo la convinse ad abortire cosa che Katia fece.

“Evidentemente pensava che fosse troppo presto, eravamo appena fidanzatini, di nascosto, ma va bene così. Anche questo fa parte del destino” ha infatti dichiarato la cantante ancora pentita per la scelta fatta. Dopo l’aborto, la coppia non riuscì più ad avere figli e, molto probabilmente, questa è stata anche una delle cause della fine del loro matrimonio.

Questa confessione rilasciata dalla Ricciarelli alla trasmissione Belve ha già fatto molto discutere i telespettatori e gli utenti del web che non hanno perso tempo per attaccarla nel suo ruolo di amante. Oltretutto la Ricciarelli ha anche ammesso di avere un vizio molto pesante, ovvero il gioco d’azzardo, e di recarsi spesso al Casinò.

A chi spesso e volentieri l’ha etichettata con il termine “ludopatica”, Katia ha risposto senza tanti preamboli: “E’ una bella parola questa, sembra davvero una malattia incurabile. Comunque posso stare benissimo senza. Volevo tranquillizzare quelli che dicono io lo sia. Però sai, siccome a me non frega un accidente di essere vista, io vado”. Katia dunque non sembra essere alquanto toccata da tali affermazioni ma anzi, il giudizio degli altri passa in secondo piano quando, nella vita, hai superato cose ben più importanti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - L'amore e odio che ormai lega Katia Ricciarelli e Pippo Baudo è evidente e conosciuto a tutti. Dopo il loro travagliato divorzio i due non sembrano essere rimasti in buoni rapporti ma anzi, ogni occasione è buona per parlar male l'uno dell'altra. Credo che l'aborto per Katia sia stato un trauma molto forte e che non sia riuscita ancora a superarlo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!