Iscriviti

Anticipazioni spagnole “Una Vita”: Arturo diventa cieco, il figlio di Blanca e Diego è in fin di vita

L’intervento di cataratta del colonnello Arturo Valverde avrà tragiche conseguenze, infatti, l’uomo diventerà cieco, ma alla fine, deciderà di sposare la sua fidanzata Silvia. Il piccolo Moises lotterà tra la vita e la morte in ospedale.

Televisione
Pubblicato il 27 luglio 2018, alle ore 17:37

Mi piace
10
0
Anticipazioni spagnole “Una Vita”: Arturo diventa cieco, il figlio di Blanca e Diego è in fin di vita

La telenovela “Una Vita” ci riserva sempre delle affascinati novità, anche se a volte sono drammatiche. La soap opera è trasmessa su Canale 5 alle ore 14,10 dal lunedì al venerdì. Le anticipazioni spagnole ci svelano cosa accadrà ai nostri protagonisti del quartiere Acacias 38, scopriamole! Arturo Valverde diventerà cieco in seguito a degli inconvenienti dopo l’operazione alla cataratta. Lolita, intanto, rovinerà per errore il modello di prova di un’invenzione di Antonito, mentre El Pena uscirà dal carcere. Blanca e Diego scopriranno che il loro figlio, Moises, si trova in ospedale tra la vita e la morte.

Riera confiderà a Diego e Blanca, che Samuel ha imposto di assaltare la sua carrozza e di sequestrare Moises. Lolita proverà a riavvicinarsi ad Antonito, anche se lui sia solo appassionato dalla sua invenzione. La cameriera, a questo punto, distruggerà per errore il modello di prova del promesso sposo, e poi chiederà il sostegno dei suoi amici per sistemarlo. In seguito il giudice dichiarerà El Pena innocente, con l’aiuto della difesa dell’avvocato Felipe e la dichiarazione di Cesareo. L’uomo rientrerà ad Acacias 38, dove esprimerà riconoscenza al custode per la sua opportuna collaborazione per il chiarimento del caso.

Arturo diventerà cieco dopo l’operazione alla cataratta, e avrà un modo di fare riservato e restio. Flora scoprirà che El Pena ha saldato il suo credito con Felipe, intanto Inigo gli suggerirà di divenire comproprietario della Deliciosa. Fabiana, nel frattempo, proporrà a Lolita di avvisare Antonito della sventura capitata al modello di prova. Sfortunatamente Antonito, il figlio di Ramon, quindi scoprirà che l’invenzione che voleva portare a un concorso è stata rovinata, e inizierà a piangere disperato.

La domestica, a questo punto, ammetterà al fidanzato di essere stata lei a spaccare il prodotto. Tuttavia il giovane non si abbatterà, infatti, sarà pronto a fare due lavori pur di presentare l’oggetto al concorso. Una decisione che sarà contraria a quella del padre, seccato delle sue bugie. Dopo sfortunatamente la commissione non accetterà il modello di prova alla gara. In seguito Lucia svelerà a Felipe di aver ricevuto un rilevante risarcimento mensile. Oltre a ciò si dimostrerà alleata verso le domestiche, ospitate nella soffitta di Acacias 38, e pagherà con i suoi soldi certi perfezionamenti.

Arturo in seguito deciderà di sposare Silvia, nonostante la sua cecità. Il colonnello Valverde organizzerà il suo matrimonio, e si preparerà con Agustina, invece Silvia persuaderà Donna Susana a invitare Elvira al matrimonio, facendo un’improvvisata al padre. Blanca deciderà di portare via il figlio dall’ospedale, ma non si è accorta che è molto malato. La condizione di salute di Moises è stata messa a rischio da Samuel e Guillen. Alla fine le condizioni del bimbo si aggraveranno sempre di più, mentre Flora ed El Pena diventeranno una coppia di fidanzati.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Morandino

Anna Morandino - In queste anticipazioni spagnole “Una Vita” abbiamo scoperto che il colonnello Arturo Valverde nonostante la sua salute sia peggiorata poiché è diventato cieco dopo l’intervento di cataratta, deciderà alla fine di restare con la sua fidanzata Silvia, anzi si sposeranno. Silvia vuole fare una sorpresa al suo amato invitando sua figlia Elvira alle nozze. Il piccolo Moises, il figlio di Blanca e Diego si ammalerà molto, tanto da stare in fin di vita in ospedale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!