Iscriviti

Anticipazioni “Il Segreto”: trama puntate dal 9 al 13 luglio 2018

Francisca Montenegro si rifiuta di aiutare Saul che si trova in carcere; Venancia si riprende dal malore ma dice che non ricorda nulla del piccolo Carmelito, il figlio di Candela e Severo, che è scomparso.

Televisione
Pubblicato il 9 luglio 2018, alle ore 10:35

Mi piace
9
0
Anticipazioni “Il Segreto”: trama puntate dal 9 al 13 luglio 2018

La telenovela “Il Segreto” è trasmessa su Canale 5 tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle ore 15,20 circa; mentre le puntate serali vanno in onda su Rete 4, il martedì e il mercoledì alle ore 21,25 circa. Ecco cosa accadrà ai protagonisti della soap opera ambientata nella cittadina di Puente Viejo. Saul rifiuta l’aiuto di Francisca, non rinuncerà a Julieta. In un nuovo scontro tra Francisca e Julieta, la matrona incolpa la ragazza, dicendole che se lei lascerà Saul e partirà da Puente Viejo, potrebbe far difendere il giovane, che si trova in prigione, dai suoi migliori avvocati.

Alla fine, Francisca farà di tutto per isolarlo da chi potrebbe aiutarlo. Da parte sua, Saul è convinto che Prudencio troverà la testimonianza che porterà la verità sulla vicenda. Purtroppo Prudencio si sente affranto poiché ha trovato il testimone che stava cercando, ma è morto. La notizia della morte dell’unico testimone credibile è un duro colpo per Saul. Prudencio dice a Julieta, e insiste che l’unico modo per far uscire suo fratello di prigione è pagare un buon avvocato, e soltanto Francisca può farlo. Intanto Candela crede che la colpevole della scomparsa di suo figlio Carmelito sia Francisca Montenegro.

Severo, suo marito, evita all’ultimo momento che Candela si rechi alla Casona per minacciare la Montenegro. Severo chiede a Nicolas di pubblicare la foto del piccolo Carmelito su tutti i giornali di Puente Viejo. Nel frattempo Prudencio suggerisce un patto a Francisca per salvare Saul. Intanto Venancia, l’ex suocera di Candela, si riprende dal malore, Severo vuole sapere dalla donna cosa è accaduto prima del suo malore, riguardo a Carmelito, ma la donna è molto vaga.

Prudencio va a visitare suo fratello in prigione per dirgli che vuole prendersi la colpa al posto suo, perché si sente in colpa; Saul rifiuta la proposta del fratello. Alla fine, Prudencio trova una soluzione: convincere Francisca a pagare la cauzione e, una volta uscito di prigione, devono fuggire per sempre. Saul, rammaricato, accetta la proposta di suo fratello. Prudencio spiega il suo piano e chiede aiuto a Francisca, ma lei un’altra volta si rifiuta di aiutare Saul, perché non vuole che Julieta parta con loro due, anzi secondo la matrona devono sbarazzarsi per sempre della ragazza.

Nel frattempo Onesimo e Hipolito scoprono che entrambi si erano proposti per il posto di alguacil. Onesimo trama vendetta contro Meliton mentre Hipolito si dedica alla prosa teatrale. Dolores corteggia apertamente Tiburcio non curandosi delle critiche dei paesani. Alfonso e Carmelo cercano un modo per reprimere uno scontro tra un bracciante di Larraz e un paesano. Nazaria decide di confidarsi con Mauricio. Alfonso riceve una telefonata dal suo fornitore di vino, Epifanio, che gli comunica notizie sul piccolo Carmelito. Il fornitore di vino sostiene di aver visto una donna con un cappotto nero con un bambino in braccio, allontanarsi su una macchina.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Morandino

Anna Morandino - Venancia l’odiata ex suocera di Candela forse sta mentendo riguardo alla scomparsa del piccolo Carmelito. Infatti, Epifanio rivela di aver visto una donna che si allontanava con il bambino in braccio, e i rapporti tra Candela e Venancia non sono buoni. Scopriremo cosa accadrà nelle prossime anticipazioni, continuate a seguirci.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!