Iscriviti

WhatsApp: su iOS si sperimentano le notifiche push con l’anteprima dei video ricevuti

WhatsApp prosegue nel suo processo di ottimizzazione dell'esperienza utente, consentendo sempre più operazioni al volo, anche ad app chiusa: nella beta per iOS arrivano le notifiche push arricchite con l'anteprima per i video ricevuti.

Software e App
Pubblicato il 28 novembre 2018, alle ore 10:40

Mi piace
11
0
WhatsApp: su iOS si sperimentano le notifiche push con l’anteprima dei video ricevuti

Nonostante gli scossoni aziendali – l’amministratore delegato Neeraj Arora ha annunciato la sua prossima uscita dall’azienda – WhatsApp, intesa come piattaforma di messaggistica istantanea, procede spedita a più non posso, anche su iOS, grazie al suo recente programma di beta testing: proprio in questo canale, assieme al sistema semplificato per le chiamate di gruppo, è sbarcata una feature che permette di visionare i video in anteprima direttamente dalle notifiche.

Attualmente, nelle notifiche push che Whatsapp invia al sistema operativo, arriva solo il testo, cui si può rispondere al volo tramite il comando “Rispondi” o “Segna come già letto“: presto, però, le cose sono destinate ad evolversi, in meglio. Nello specifico, i leaker di WABetaInfo hanno avuto modo di metter mano sulla beta 2.18.102.5 di WhatsApp per iOS rinvenendovi una funzione che arricchirà le summenzionate notifiche push, al ricevimento di contenuti multimediali.

In quel caso, l’utente potrà visionare un’anteprima del video direttamente nell’are notifiche, in alto nella Home dello smartphone, decidendo in tempo reale se vi sia urgenza nel rispondere a un messaggio, o meno, senza dover prima aprire l’app per riprodurre il contenuto (cosa che, con più comodità, potrà esser fatta in seguito).

Non è chiaro, però, se la feature in oggetto sarà anche disattivabile, in modo da tutelare maggiormente la privacy nel caso di condivisioni contenutistiche un po’ “azzardate” (ovvero, se si fa del sexting). 

WABetaInfo non ha accennato a tempistiche precise in merito al rilascio delle anteprime dei video nelle notifiche push, ma si è detto sicuro che tale funzione arriverà presto, in forma stabile, nell’App Store di iOS: per Android, quindi, occorrerà pazientare un bel po’. Nel frattempo, con la beta 2.18.110.17 sempre per iOS, WhatsApp ha già mostrato un sistema semplificato per avviare le videochiamate di gruppo, semplicemente tippando l’icona apposita presente in una normale chat collettiva testuale. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sono proprio curioso di vedere come farà WhatsApp ad implementare questa comoda funzionalità tutelando, nel contempo, la riservatezza dei propri utenti: v'è da augurarsi che un meccanismo di personalizzazione della feature citata sia ben previsto. Diversamente, le alternative discrete di WhatsApp avranno molto di che gioire, guadagnando ulteriori utenti a più non posso...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!