Iscriviti

Skype introduce le estensioni di TripAdvisor e StubHub nell’app, e riconsente il download della versione Win32

Sanato un pericoloso problema di sicurezza, torna disponibile al download la versione Win32 di Skype che, nel contempo, integra nella sua variante applicativa, per Windows 10, Mac, e device mobili, le estensioni di TripAdvisor e StubHub.

Software e App
Pubblicato il 23 marzo 2018, alle ore 17:51

Mi piace
8
0
Skype introduce le estensioni di TripAdvisor e StubHub nell’app, e riconsente il download della versione Win32

Skype, il famoso software di casa Microsoft che consente di operare chiamate e videochiamate in VoIP, da tempo al centro di un restyling in ambito messaggistico, ha annunciato delle interessanti novità che riguardano sia la versione applicativa, che va ad ereditare 2 nuovi add-on per semplificare i viaggi di gruppo e l’acquisto di biglietti per eventi, che la variante Win32 (i tradizionali software da PC), che torna disponibile al download.

La versione mobile, quella per Mac e per Windows 10 dell’applicazione Skype, secondo quanto comunicato da Microsoft, si è arricchita di 2 nuove estensioni che consentiranno di integrare, nel corso delle chat, due servizi utili agli utenti impegnati nelle conversazioni. Nel primo caso, si tratta dell’add-on di “TripAdvisor”, il più grande sito di viaggi del pianeta, in modo che – all’interno di una chat di gruppo – sia più facile e immediato programmare un viaggio o un weekend, condividendo al volo le informazioni relative ad hotel, punti d’interesse, ristoranti, e mezzi di trasporto.

Avviata la chat collettiva, basterà tippare su “Aggiungi alla chat” e selezionare il modulo “Tripadvisor” per iniziare una ricerca turistica focalizzata sulla località: trovata quella che interessa, saranno disponibili varie schede che potranno esser condivise con i propri amici o colleghi semplicemente premendo “Invia”. 

Grazie ad una collaborazione con StubHub, società del gruppo eBay attiva in 45 nazioni ove offre servizi di ticketing, arriva un add-on ad hoc che permetterà di prenotare il biglietto per un dato evento, che sia un concerto o una proiezione cinematografica, una partita o una giornata al museo, dall’interno della conversazione, condividendo con gli altri i dettagli in merito, in modo che possano aggregarsi al volo.

In questo caso, la procedura che evita un rimpallo di email tra amici, con la registrazione al sito per comprare i ticket, prevede che si lanci l’estensione, selezionando l’evento per parola chiave, data, e luogo: in seguito, si verrà informati di quanti biglietti disponibili via siano, offrendo la possibilità di comprarne al prezzo migliore e, infine, condividendo i dettagli – dell’evento e dell’acquisto del biglietto – in chat, in modo che anche gli altri interlocutori possano informarsi, e procedere all’acquisto del titolo di partecipazione. 

Il mese scorso – questa la seconda novità – Microsoft comunicò che, in seguito alla difficoltà di sanare una falla nella versione Win32 di Skype, edizione 7.4.0, si era deciso di rimuoverne il link per il download: ora, a quanto pare, i problemi sono stati risolti con un fix inserito nella versione 7.4.1 di Skype in forma Win32 (ovvero “classica” o “exe”) che, quindi, è stata resa di nuovo disponibile al download per i computer Windows. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In merito all'integrazione dei 2 add-on in questione, il mio pensiero è che Skype debba rimanere un software leggero incentrato su chiamate, videochiamate, e chat testuali, senza eccessivi altri orpelli. È pur vero che, essendo un'app a forte vocazione collaborativa, le estensioni di Tripadvisor e StubHub hanno un loro sensato perché. Per il resto, mi ero chiesto dove fosse finita la possibilità di scaricare la versione normale di Skype, in quanto quella prelevabile dal Windows Store non sempre si connette al network: per fortuna, la scomparsa della variante Win32 era momentanea, dovuta a motivi di sicurezza, e non frutto di una scelta distributiva definitiva.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!