Iscriviti

Skype: arrivata la registrazione delle chiamate, in studio la gestione degli SMS da PC

Microsoft, che nei giorni scorsi aveva già annunciato la registrazione delle chiamate tramite Skype, ha avviato un test che permetterà di gestire gli SMS degli smartphone Android tramite il suo celebre VoIP tool da computer.

Software e App
Pubblicato il 12 settembre 2018, alle ore 15:46

Mi piace
6
0
Skype: arrivata la registrazione delle chiamate, in studio la gestione degli SMS da PC

Da tempo Microsoft ha promesso un ritorno alle origini per il suo celebre Skype, in attività dal 2003, ma zavorrato col tempo di troppe funzionalità effimere e social: l’ennesima tappa di questo processo di “normalizzazione” si è concretizzata nelle scorse ore, con due novità, di cui una multipiattaforma, e l’altra riservata prevalentemente agli utenti Android. 

La prima novità, come accennato destinata a supportare tutte le piattaforme (con gli utenti di Windows 10 già supportati in ambito Desktop che, però, potranno disporne anche in forma di UWP solo nelle prossime settimane), riguarda l’ambita registrazione delle telefonate (prospettata ad Aprile): con tale funzionalità, basta avviare una conversazione, anche video, e premere – in basso all’interfaccia – il simbolo dell’addizione, in modo da far partire la registrazione che, in caso di videocall, andrà a inglobare il ripreso di tutti i partecipanti (e le relative schermate condivise).

Naturalmente, onde rispettare la privacy delle persone, quando si avvierà la registrazione di una chiamata, una notifica dell’avvio di procedura andrà a comparire in forma di avviso sui display degli interlocutori coinvolti. 

A conversazione conclusa, il sistema offrirà all’utente (attraverso una miniatura visualizzata in chat) la facoltà (tramite un menu contestuale) di condividere immediatamente – con i propri contatti – il registrato, o di salvarlo in formato MP4 sul cloud, ove resterà disponibile (prima della conseguente auto-eliminazione) per i successivi 30 giorni, a scopo consultazione, download in locale o, appunto, condivisione.

Infine, la novità a vantaggio degli utenti androidiani. Microsoft, con un post ufficiale, ha comunicato l’avvio del roll-out progressivo per la funzionalità SMS Connect, che permetterà di gestire (leggere e inviare) gli SMS del proprio telefono Android direttamente dal computer, a patto di aver aderito al programma Insider di Windows 10, e di aver installato preventivamente Skype Preview sullo smartphone. In questo caso, basterà accedere alle impostazioni della messaggistica dall’immagine profilo e, quivi giunti, spostare a destra il toggle pertinente: da quel momento, non sarà più necessaria un’app di terze parti (come Google Messaggi) o aprire il browser (come in WhatsApp Web) per garantirsi una feature del genere. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Skype sta intraprendendo, a mio avviso, la strada giusta: finalmente, novità utili, pratiche, e funzionali. Bene per la registrazione delle telefonate, presente negli app-store con app dedicate e già supportata da vari competitor, anche se mi chiedo come saranno protette le registrazioni sul cloud. Non credo d'aver letto da nessuna parte di una crittografia delle medesime: spero di sbagliarmi. Per l'accesso delle funzionalità degli smartphone Android dai computer Windows (es. il caso specifico degli SMS gestiti dallo Skype per PC), meglio tardi che mai.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!