Iscriviti

Facebook: altri strumenti per le aziende, giochini AR in Messenger, e audio nelle Storie di Facebook Lite

Facebook, bando alle critiche ricevute da Unicredit, procede incrollabile col suo carico quasi quotidiano di innovazioni. Oltre a nuovi strumenti per le aziende, arrivano anche i giochini AR in Messenger, e l'audio nelle Storie di Facebook Lite.

Software e App
Pubblicato il 9 agosto 2018, alle ore 11:11

Mi piace
9
0
Facebook: altri strumenti per le aziende, giochini AR in Messenger, e audio nelle Storie di Facebook Lite

Unicredit, importante istituto di credito italiano, ha dichiarato che intende ritirare le sue pubblicità da Facebook. Quest’ultima sa, però, che la sua forza è nei numeri della propria piattaforma, sempre strenuamente popolata ed utilizzata anche grazie alle tante novità che i suoi tecnici vi introducono costantemente. Anche in queste ore, infatti, Menlo Park non si è fatta mancare nulla. 

Qualche giorno fa, Facebook annunciò – nell’ambito di un restyling per le Pages delle imprese nelle sue app mobili – una serie di iniziative (tra cui i pulsanti CTA o “call to action”) volte a favorire l’incontro tra gli 80 milioni di aziende presenti sulla piattaforma e i quasi 2 miliardi di utenti del social. Alex Himmel, il vice-presidente delle attività “Local” di Menlo Park, è tornato sull’argomento aggiungendo che, da qui in avanti, avranno un peso ancora maggiore sia le recensioni che le raccomandazioni degli utenti.

Posto che molto spesso i consumatori cercano informazioni su alcune attività proprio tramite Facebook, scambiandosi poi dei pareri, ciò verrà centralizzato nelle Pages, attraverso dei feeback testuali obbligatori (ad oggi, a parte il voto in stelline, l’aggiunta del commento è facoltativa) in cui il numero dei caratteri sarà portato ad un minimo di 25. Inoltre, agli utenti sarà offerta la facoltà di scegliere, tra una serie di opzioni disponibili, quale elemento raccomandare di quel locale/impresa/azienda.

Come noto, Facebook intende puntare molto sulle Storie e, a quanto pare, tale proposito non esime gli utenti della versione leggera di Facebook. Diversi insiders, infatti, hanno notato che – nella versione beta 107.0.0.4.74 (T.559.c1) di Facebook Lite – nel creare una Storia, oltre alla facoltà di aggiungervi del testo, e di cambiare lo sfondo, è anche possibile accludervi del sonoro: basta tippare e tenere premuto il pulsante omonimo (“audio“) e procedere con la registrazione

Infine, una novità di carattere videoludico. Circa 3 mesi fa, Snapchat introdusse dei giochini multiplayer con controlli facciali, gli “Snappables”, subito seguiti da un gran successo tra gli adolscenti. Nelle scorse ore, a confermare la stretta marcatura a uomo attuata ai danni dell’app di Evan Spiegel, anche Messenger ha inserito qualcosa di simile nella sua piattaforma di micro-giochi, simboleggiata dall’icona del gamepad: si tratta di 2 giochi in realtà aumentata (AR), tra cui “Asteroids Attack”, che permetterà di controllare col proprio naso (ripreso dalla selfiecamera) un’astronave per colpire gli asteroidi visualizzati (via postcamera) nell’ambiente reale, e “Dont’ Smile”, che richiederà di mantenere una data espressione facciale senza finire per farsi distrarre e perdere il match ridendo.

Tali giochi, cui se ne aggiungeranno altri due (“Beach Bump”, per passarsi una palla virtuale da spiaggia, e “Kitten Kraze”, per sfidarsi nell’abbinare gatti), possono essere giocati sia in sfide one-to-one, che con modalità multiplayer sino a 6 giocatori in simultanea: basta solo aprire una chat, individuale o di gruppo. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Le Pages, nate come locandine digitali delle aziende, stanno diventando dei veri e propri e-commerce o e-shop, integrando diversi struementi che, prima, si trovavano solo nei siti web o in portali specifici (es. TripAdvisor, o Ciao.it). Decisamente, le imprese si sentiranno non poco lusingate da tante attenzioni. Anche gli utenti comini sono stati non poco coccolati: i nuovi giochi in AR per Messenger e l'arrivo dell'audio persino nelle Storie di Facebook Lite faranno furore tra gli utenti più giovani del social in blu.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!