Iscriviti

Android: a rischio malware milioni di dispositivi a causa di un noto gioco

A causa di Fortnite, che su Android non sarà su Google Play Store, c'è il serio rischio di un attacco malware che potrebbe contagiare milioni di dispositivi sparsi in tutto il mondo.

Software e App
Pubblicato il 12 agosto 2018, alle ore 12:49

Mi piace
4
0
Android: a rischio malware milioni di dispositivi a causa di un noto gioco

Gli utenti e i fans di Android sono avvisati: gli hacker, nonché i criminali informatici, potrebbero lanciare dei nuovi attacchi malware che puntano a milioni di dispositivi sparsi sul pianeta Terra. Il sistema operativo Android appartenente a Google viene utilizzato su oltre due miliardi di dispositivi ogni mese, ed è uno dei software più utilizzati al mondo, grazie alla sua natura open source. 

Questa settimana è stato confermato che il videogioco del momento, Fortnite, sarebbe arrivato su Android. Fortnite è il gioco di tendenza che ha riscosso un elevato numero di giocatori: parliamo di 125 milioni di giocatori in tutto il mondo. Questo numero è destinato ad essere ulteriormente ampliato con l’attesissimo rilascio di Fortnite per Android.

Tuttavia, come già è stato dichiarato, il gioco non sarà disponibile sul Play Store. Invece, i creatori Epic Games (dopo l’esclusiva per il Galaxy Note 9) ospiteranno l’app sul sito ufficiale e, da lì, sarà scaricabile. Il pericolo degli attacchi malware arriva proprio da questa scelta: gli esperti di sicurezza hanno avvertito che i criminali informatici potrebbero trarre vantaggio dall’assenza di Fortnite dal Google Play Store per diffondere truffe.

Fortnite sarà utilizzato dagli hacker per diffondere truffe e malware?

Rob Shapland, principale consulente di cyber security presso la Falanx Group, ha avvertito della minaccia di malware. Ha detto: “La decisione di Epic Games di pubblicare la versione Android di Fortnite al di fuori del Play Store è una scelta molto scarsa per la sicurezza dei propri giocatori“. Shapland ha aggiunto: “I dispositivi Android sono già molto più sensibili ai malware rispetto ai dispositivi Apple, con la massima protezione che può essere ottenuta scaricando app dallo store ufficiale in quanto queste applicazioni sono protette da ogni tipo di virus, che impedisce l’installazione di molte app dannose.”

Incoraggiando gli utenti a scaricare Fortnite al di fuori del Play Store, Epic Games lascia i propri giocatori vulnerabili alle app dannose che vengono installate accidentalmente se si collegano al sito sbagliato. Su iOS, Fortnite è divenuto scaricabile molti mesi fa ma, nel frattempo, c’erano molti video falsi su YouTube, che affermavano di offrire consigli su come scaricare Fortnite su Android prima del lancio. Questi video hanno solo indirizzato gli utenti a installare app false o piene di malware, o a consegnare le credenziali di pagamento ai truffatori. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Effettivamente, non ci avevo pensato. Qui, però, è molto importante che gli utenti interessati a scaricare l'applicazione sappiano recarsi sul sito ufficiale e, solo una volta aperto quest'ultimo, confermare il download del file APK. Se non si ha la certezza della veridicità del sito, è meglio lasciar perdere, e informarsi un po' meglio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!