Iscriviti
Roma

Maggio: mese contro il cancro ovarico, concerto a Roma

Al Teatro Olimpico di Roma, Piazza Gentile da Fabriano 17, il 16 maggio è stato organizzato un concerto per sensibilizzare e raccogliere fondi contro i tumori ginecologici.

Salute
Pubblicato il 2 maggio 2017, alle ore 19:56

Mi piace
15
0
Maggio: mese contro il cancro ovarico, concerto a Roma
Pubblicità

Cuore del concerto che si terrà a Roma il 16 maggio presso il Teatro Olimpico Piazza Gentile da Fabriano 17: la tutela della Salute della Donna e dei suoi Diritti.

Con questi obiettivi l’Associazione IrisRoma Onlus, impegnata nella lotta contro i tumori ginecologici e nella tutela della Salute della Donna e dei sui Diritti, ha organizzato il Concerto di Beneficenza “RoundMidnight.

L’evento è alla sua settima edizione, suonerà la Banda musicale della Polizia di Stato diretta da Maurizio Billi, che da sempre sostiene Iris Roma Onlus, inoltre saranno presenti Silvia Donati, Alessandra Romani e Alessio Giacobbe, mentre la coreografia sarà curata da Alessandra D’Attilia.

Il Concerto beneficia del patrocinio del Senato e della Presidenza del Consiglio, ed è chiaramente finalizzata alla raccolta fondi per realizzare i diversi progetti in cui la Onlus, con a capo Olga Naso, Presidente, da alcuni anni è impegnata a favore delle Donne e della Vita.

I progetti riguardano la ricerca scientifica, la prevenzione, l’informazione, il sostegno psico-oncologico rivolto alle pazienti di Ginecologia Oncologica e anche alle loro famiglie, così pure il sostegno delle pazienti durante le terapie, il servizio fisioterapeutico riabilitativo, i progetti che sostegno la qualità di vita, la Reperibilità telefonica 24 ore su 24, le Cure Palliative e ancora il sostegno logistico alle famiglie che arrivano da fuori sede e non hanno possibilità economiche.

Tra i progetti di quest’anno la risistemazione di alcuni ambienti ospedalieri dell’11mo piano del Polo della Scienza della Salute della Donna del Policlinico Gemelli, coordinato dal Professor Giovanni Scambia, allo scopo di far sentire le pazienti accolte in uno spazio che esprime vita e serenità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - La sensibilizzazione a queste iniziative è una cosa utile e doverosa ed è bello che l'iniziativa godi del patrocinio del Senato della Presidenza del Consiglio. La prevenzione e la ricerca possono fare molto. Poi penso alle donne che abbisognano di queste cure e attenzioni, il fatto che qualcosa si muove a loro favore è motivo di speranza e fiducia nel futuro. Coraggio!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!