Iscriviti

Covid-19, scoperti nuovi sintomi

Uno studio dell'Imperial College di Londra segnala brividi, mal di testa, perdita di appetito e dolori muscolari tra i sintomi di positività al Covid-19.

Salute
Pubblicato il 10 febbraio 2021, alle ore 21:54

Mi piace
5
0
Covid-19, scoperti nuovi sintomi

Brividi, inappetenza, mal di testa e dolori muscolari sono tutti sintomi che non devono essere sottovalutati, perchè possono essere segnali della positività al Covid-19. Ad affermarlo è uno studio dell’Imperial College of Science, Technology and Medicine di Londra. Questi sintomi andrebbero ad aggiungersi a quelli già noti della febbre, della tosse della perdita del gusto e dell’olfatto.

I brividi e gli altri sintomi sono un campanello d’allarme, una ‘spia’ che è bene prendere in considerazione. Ne è certo il team React (Real-time Assessment of Community Transmission), che da giugno 2020 a gennaio 2021 ha tenuto sotto osservazione un consistente numero di persone, oltre un milione, e in questi giorni ha reso noti i risultati.

I risultati dello studio

I ricercatori inglesi hanno segnalato disturbi che prima non erano stati associati a Sars-CoV-2 – brividi, mancanza di appetito, mal di testa e dolori muscolari -, e che vanno ad aggiungersi a quelli già conosciuti “le manifestazioni più ‘classiche’ e note già incluse nelle linee guida del Servizio sanitario nazionale Nhs: febbre, tosse persistente, perdita del gusto e/o dell’olfatto” si legge in adnkronos.com.

Gli studiosi dell’Imperial College hanno chiarito anche che alcuni dei nuovi sintomi finiti nell’elenco sono legati all’età della persona, altra cosa per i brividi, questi, collegati a Covid-19, sono stati riscontrati in tutti i gruppi osservati, al di là età anagrafica. Nel report, il team React avrebbe fatto notare anche che un soggetto che manifesta più disturbi ha una probabilità più alta di essere positivo al Covid.

Nel rapporto si legge: “Circa il 60% delle persone infettate non aveva riportato alcun sintomo nella settimana precedente al test positivo” riferisce adnkronos.com. Il quadro di possibile positività al Covid-19 si fa sempre più chiaro già prima di eseguire il tampone. I sintomi somigliano a quelli di una comune influenza, ma le conseguenze possono essere ben più gravi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Speriamo che tra studi, osservazioni e vaccini la cosa si risolva in fretta. Speriamo anche che questa situazione abbia insegnato che nessuna persona è scollegata dalle altre e che il bene (o male) di ciascuno è il bene (o male) di tutti. "Nessun uomo è un'isola" scriveva, John Donne, ed è proprio così!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!