Iscriviti

Manovra bocciata dalla Ue, Salvini: Un attacco allʼeconomia italiana

Secondo il vice premier Matteo Salvini, la bocciatura della manovra italiana da parte dell'Unione Europea sarebbe pregiudizievole per il nostro Paese perchè in questo modo gli stranieri potrebbero comprare le nostre aziende a basso costo.

Politica
Pubblicato il 24 ottobre 2018, alle ore 14:11

Mi piace
7
0
Manovra bocciata dalla Ue, Salvini: Un attacco allʼeconomia italiana

Dopo la bocciatura della manovra da parte della Commissione europea, Matteo Salvini si infuria e ribadisce che l’obiettivo della manovra è proprio migliorare la vita degli italiani e la bocciatura operata dalla Ue sarebbe un atto strategico volto a far crollare l’economia italiana e di conseguenza comprare le nostre aziende a prezzi sottocosto.

Nonostante quindi l’alt dell’Europa, Salvini e tutta la sua compagine politica affiancata dal Movimento Cinque Stelle sono pronti a ripartire più forti che mai per lavorare nell‘interesse degli italiani e dell’Italia, e non sono per nulla intimiditi dalla bocciatura europea. Il loro obiettivo è quindi far approvare la manovra proposta per favorire la ripresa dell’economia.

Salvini ha ribadito il dato oggettivo secondo il quale in Italia ci sono 5 milioni di poveri. Il senso della manovra è rimettere nelle tasche degli italiani un po’ di soldi perché, secondo un ragionamento logico, se la gente lavora di più, guadagna di più, e quindi spende di più e può pagare le tasse. 

Per quanto riguarda la sicurezza interna, Salvini ha parlato del tragico episodio della sedicenne morta in un palazzo del quartiere San Lorenzo a Roma. L’esame del Decreto Sicurezza inizierà il 5 novembre al Senato. Ha dichiarato che c’è in programma l’assunzione di 10 mila unità preposte a protezione del Paese.

Ha ribadito infine che durante le scorse legislature, tutte le manovre passate negli anni scorsi a Bruxelles hanno fatto crescere il debito di 300 miliardi di euro. Questa nuova manovra mira invece a risollevare le sorti dell’economia italiana, fornendo ai suoi cittadini gli strumenti più adeguati per rialzarsi e tornare a crescere insieme al Paese. Chi vuole bloccare questa crescita, ha affermato Salvini, è contro l’Italia. Nei prossimi giorni vedremo quali saranno i passi e le azioni poste in essere da Salvini e dal Governo per ovviare a questa situazione. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Beatrice Cinnirella

Beatrice Cinnirella - Era stata già anticipata quasi profeticamente la bocciatura della manovra da parte dell'Unione Europea. Un chiaro segnale che l'Europa non è d'accordo con le azioni economiche dell'Italia. Ci sarà sicuramente un duro scontro politico tra Italia e resto dell'Europa. Attendiamo e vediamo cosa succederà nei prossimi giorni. Giorni di tensione politica e non solo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!